go

Festival di Sanremo 2017: i migliori e i peggiori look della seconda serata

Dall'eleganza di Chiara alla delusione di Alice Paba. La kermesse canora continua a stupirci in positivo ed in negativo in termini di outfit, anche mercoledì 9 febbraio 2017.

Pubblicato da Giorgia Piombo Giovedì 9 febbraio 2017

Il Festival di Sanremo 2017 pone l’accento sui look anche durante la seconda serata. L’attenzione è sempre più direzionata sugli abiti indossati dai protagonisti di questa manifestazione canora, dai Giovani, in gara da mercoledì 8 febbraio 2017, ai Big e, soprattutto, ai super ospiti. Durante la prima serata siamo positivamente rimasti colpiti dagli splendidi look di Maria De Filippi, indossati molto elegantemente. Lodovica Comello, invece, è rientrata tra le nostre preferite in assoluto di martedì 7 febbraio 2017 con il suo abito fresco, frizzante e molto glamour. In questa seconda puntata… ci sarà più colore?

Al Festival di Sanremo 2017 l’attenzione cade sempre più sui look dei protagonisti in gara e non. Di seguito, alcuni degli abiti che hanno fatto la differenza sia in bene che… in male: dal terribile primo abito di Maria De Filippi, molto monacale ed inadatto, all’incredibile perfezione di Chiara passando per il divertente maglioncino arancione del simpatico Gabbani.

I look migliori della seconda serata:

Bianca Atzei

67mo festival della canzone italiana   Seconda serata

Bianca Atzei è stata la prima ad esibirsi tra i Big della serata indossando un abito molto originale anni ’60. Decisamente dentro gli standard della kermesse canora, elegante e divertente.

Paola Turci

67mo festival della canzone italiana   Seconda serata

Paola Turci è tornata dopo tanto tempo sulla scena musicale nel modo giusto: signorile ed elegante, semplice ma… sexy. Paola Turci ha indossato uno modesto tailleur, affrontando questa sfida impeccabilmente.

Giorgia

67mo festival della canzone italiana   Seconda serata

Giorgia… spettacolare! Un luccicoso abito firmato Francesco Scognamiglio ha saputo completare l’esibizione di una grande artista, quale è Giorgia. Insomma, un look in linea con la bellezza e l’eleganza della sua voce.

Michele Zarrillo

67mo festival della canzone italiana   Seconda serata

Tra le critiche positive abbiamo deciso di inserire anche Michele Zarrillo, distintosi positivamente dagli altri look maschili con la sua raffinatezza ed originalità.

Francesco Gabbani

67mo festival della canzone italiana   Seconda serata

Nonostante non fosse in linea con il tenore del Festival di Sanremo, Francesco Gabbani è perfettamente rimasto in tinta con la sua canzone.

Chiara

67mo festival della canzone italiana   Seconda serata

Semplicemente la migliore della seconda serata di questa kermesse canora. Chiara ha indossato un abito scivolato nero dalle lunghe maniche rigorosamente in pizzo, perfettamente allineato al contesto, alla canzone, alla persona. Assolutamente promossa.

I look peggiori della seconda serata

Maria De Filippi

67mo festival della canzone italiana   Seconda serata

Se nel corso della prima serata ha stupito tutti con la straordinaria eleganza, Maria De Filippi nella seconda serata ha disincantato da tutta quella magia: bocciata la lunga tunica nera stile ‘monacale’. Il verde collier? Slegato dal resto dell’outfit, per non parlare delle scarpe: le dita dei piedi scoperte sul palco dell’Ariston risultano disdicevoli.

Marco Masini

67mo festival della canzone italiana   Seconda serata

Un po’ di colore all’Ariston non stona mai, ma Marco Masini, con quella folta barba, decisamente si. Peccato, la canzone è molto convincente.

Nesli e Alice Paba

67mo festival della canzone italiana   Seconda serata

Lui un concentrato di pois, lei un gonnellone richiamante gli anni ’60 con body. Un look inconveniente quello di Nesli e di Alice Paba.

Sergio Sylvestre

67mo festival della canzone italiana   Seconda serata

Probabilmente uno dei più amati del Festival di Sanremo 2017, ma Sergio Sylvestre, in questo completo stile Versace ma firmato Kenzo, ha perso la disarmante sfida look. Nonostante sia risultato tosto e poco elegante, risulta difficile criticare il grande Sergione.

Keanu Reeves

67mo festival della canzone italiana   Seconda serata

Se per Michele Zarrillo solo critiche positive, per la star internazionale Keanu Reeves solo tanta delusione. Dalle scarpe alla cintura, l’abito non ha rispecchiato il fascino del grande attore.

Raige e Giulia Luzi

67mo festival della canzone italiana   Seconda serata

Non ci siamo proprio per i look di Raige e Giulia Luzi. Lei pesantemente e bruscamente in nero con un ampio vestito lucido, grossolano e poco elegante. Lui… libera immaginazione.
Bocciati!