Federico Nicotera, lacrime a Uomini e Donne: “Vissuto un percorso buio”

Denis Bocca
  • Esperto di Uomini e Donne e Grande Fratello Vip
  • Autore esperto di Maria De Filippi e Paolo Bonolis
06/12/2022
Federico Nicotera, lacrime a Uomini e Donne: “Vissuto un percorso buio”

Il tronista di Uomini e Donne ha raccontato il suo passato con un padre che non vede più

Uomini e Donne non è solo un programma dove si litiga, si critica gli altri, ma è anche un luogo dove spesso e volentieri si sentono storie molto forti che fanno riflettere il pubblico che si sintonizza tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 14.45 su Canale 5, come oggi, quando nell’esterna con Alice il tronista Federico Nicotera ha letto un elaborato di sua sorella dove si parlava della figura di un padre presente nella maniera più sbagliata del termine e del fatto che suo fratello ha salvato non solo lei, ma anche la madre, e che adesso sono usciti da un periodo davvero drammatico.

Federico Nicotera piange e racconta: “Percorso buio, ma io e la mia famiglia ce l’abbiamo fatta”

E sempre durante la puntata odierna il tronista di Uomini e Donne si è commosso nel rivedere la sua esterna con Alice, la sua corteggiatrice, raccontando che “è stato un percorso buio, parlarne mi fa male, però siamo fortunati perché io e la mia famiglia ce l’abbiamo fatta”, infatti sono riusciti a uscirne e ogni volta che parla al telefono con sua madre si rende conto di quanto sia stato fortunato. Alice anche si è commossa e gli ha dedicato parole molto belle dicendo che magari nel mondo ci fossero più persone come lui, ovvero speciali, e non sa se sarà stato il destino, ma ha trovato una persona uguale a lei che condivide gli stessi valori. E chissà che lei non sia proprio la sua scelta.

Carola criticata da Maria De Filippi: “Bastava che tu gli dicessi che ti dispiaceva”

Alla fine ha preso la parola Carola, ma lo ha fatto in maniera del tutto sbagliata, facendo una figuraccia, in un modo che non si aspettava il tronista che si è aperto come non mai sia in esterna con Alice sia in studio davanti al pubblico, agli opinionisti e alla conduttrice Maria De Filippi, che ha criticato proprio la corteggiatrice: “Bastava che tu gli dicessi che ti dispiaceva. Ora capisco che piangi, perché ti senti inadeguata, ma lui si aspettava qualcosa di diverso”.

Carola si è messa a piangere dopo essere stata criticata per una sua mancanza di sensibilità perché lui si è aperto, ha raccontato qualcosa di particolare, e lei per tutta risposta ha pensato a se stessa andando a chiedergli perché dovrebbe rimanere lì a corteggiarlo se con Alice è molto più avanti di lei.