FBI: Most Wanted trova il nuovo protagonista dopo l’addio a LaCroix: l’annuncio

FBI: Most Wanted trova il nuovo protagonista dopo l’addio a LaCroix: l’annuncio

Anticipazioni FBI: Most Wanted: svelato il nuovo protagonista dopo l’addio di Julian McMahon

La notizia, diffusa solo qualche giorno fa, sembrava avere dell’incredibile, eppure è già stata confermata dai principali siti americani. Dopo sole tre stagioni, Julian McMahon ha deciso di lasciare il cast di FBI: Most Wanted. La scelta, stando a quanto riportato dallo stesso attore, sarebbe maturata nei mesi estivi, quando il protagonista del poliziesco si è rivolto alla produzione esponendo la sua volontà di dedicarsi ad altri progetti. L’episodio che sancirà l’addio a Jess LaCroix è previsto sulla CBS solo martedì 8 marzo, ma gli sceneggiatori hanno già trovato il nuovo protagonista di FBI: Most Wanted. A diffonderlo, proprio in queste ore, è stato TvLine. L’attendibile sito web, infatti, ha annunciato che sarà l’attore sessantenne Dylan McDermott a ricoprire il ruolo lasciato scoperto da Julian McMahon.

FBI: Most Wanted, scelto il nuovo protagonista dopo l’addio a LaCroix: Dylan McDermott sostituirà Julian McMahon

Sarà dunque Dylan McDermott il nuovo protagonista di FBI: Most Wanted. L’attore, sessantuno anni il prossimo 26 ottobre, è noto al grande pubblico per aver prestato il volto a Bobby Donnell in The Practice – Professione avvocati, al dottor Ben Harmon nella prima stagione di American Horror Story e per aver ricoperto un’innumerevole quantità di ruoli al cinema. Al momento, tuttavia, non sono emersi nuovi dettagli sul ruolo che ricoprirà McDermott in FBI: Most Wanted né quando è previsto il suo debutto. Ciò che appare chiaro, tuttavia, è che all’attore spetterà l’arduo compito di “rimpiazzare” l’apprezzatissimo Julian McMahon. Il nuovo personaggio, la cui identità rimane sconosciuta, riuscirà a sostituire nei cuori dei telespettatori il carismatico Jess LaCroix?

Julian McMahon spiega perché ha lasciato il cast di FBI: Most Wanted: le sue parole

In attesa di assistere al debutto del nuovo protagonista di FBI: Most Wanted, Julian McMahon ha deciso di esporre in prima persona le ragioni del suo addio. L’ormai ex volto di punta del secondo poliziesco associato al marchio FBI ha infatti dichiarato quanto segue: “Io e i produttori abbiamo discusso della mia partenza a favore di ulteriori esperienze creative e della transizione del mio personaggio. Queste conversazioni ci hanno dato l’opportunità di pianificare in modo semplice e produttivo la mia partenza”.