Fabio Fazio rompe il silenzio dopo l’addio alla Rai: “Tra 4 anni lascio la tv”

Gianluca Di Fuccia
  • Esperto di Fiction Italiane, Film e Serie-Tv
02/01/2024
Fabio Fazio rompe il silenzio dopo l’addio alla Rai: “Tra 4 anni lascio la tv”

Fabio Fazio si prepara a lasciare il piccolo schermo: “Ho fatto abbastanza”

L’amato conduttore televisivo ed ex volto storico della Rai, ha finalmente rotto il silenzio in merito alla sua posizione sulla rete nazionale e sul controverso caso che lo ha coinvolto in relazione al Festival di Sanremo. Dopo anni di ascolti record e in seguito al recente trasferimento dalla Rai al canale Nove di Discovery, il conduttore ha rilasciato una lunga intervista al Corriere della sera, in cui ha confessato di voler andare ‘in pensione’ dando un addio definitivo al mondo televisivo. Fabio Fazio, infatti, una volta raggiunto il termine prefissato concluderebbe la sua carriera con ben 40 anni d’esperienza, un numero che non passa di certo inosservato. A tal proposito, il conduttore ha dichiarato: “Tra 4 anni lascio la tv, ho fatto abbastanza. Se c’è una regola che ho imparato è che 1 anno di televisione equivale a 7 anni di un uomo.”

Il conduttore contro il regolamento su Sanremo stabilito dalla Rai: “E’ contro di me”

Nel corso della sua lunga carriera, come testimoniato dai risultati in termini auditel, il conduttore ha ottenuto un successo spropositato con  Che tempo che fa, totalizzando numeri sempre più alti nel corso del tempo. Tuttavia, dopo il suo addio alla Rai, non sono mancate le speculazioni che l’hanno visto al centro di una polemica contro l’emittente stessa, la quale sembrerebbe aver ostacolato gli interessi del conduttore adoperando un comportamento poco corretto. Secondo le voci, infatti, la storica emittente televisiva avrebbe studiato un metodo per penalizzare Fazio in merito all’ospitata del vincitore del Festival post-Sanremo di quest’anno. A tal proposito, il regolamento della Rai ha stabilito che nei tre giorni successivi alla chiusura del festival, il vincitore non potrà andare in trasmissioni che non appartengano all’emittente stessa. Questa regola non è piaciuta affatto a Fazio che con tanta ironia ha cercato di alleggerire il senso d’amarezza provato: “Non può essere vero che è stata fatta una regola contro il mio programma. Non può essere vero. Anche perché a Natale siamo tutti più buoni..”

Fabio Fazio e il destino di Che tempo che fa: quali sono i suoi piani per il futuro

Da quanto raccontato nell’intervista rilasciata al Corriere della sera, le intenzioni dell’ex storico conduttore Rai sembrano davvero molto chiare. Fabio Fazio, infatti, ha confessato di non aver alcun ripensamento a riguardo e che non vede l’ora di potersi godere il meritato riposo dopo tanti anni di duro lavoro.

Quale sarà dunque il destino di Che tempo che fa? Con l’addio definitivo alla mondo della televisione da parte dell’amato conduttore potrebbe scomparire per sempre anche il suo programma? Non resta che attendere ulteriori sviluppi per scoprire la verità.