Ezio Greggio, battuta su Achille Lauro: Striscia La Notizia spegne le polemiche

Denis Bocca
  • Esperto di Uomini e Donne e L’Isola dei Famosi
  • Autore esperto di Paolo Bonolis e oroscopo di Paolo Fox
23/02/2022
Ezio Greggio, battuta su Achille Lauro: Striscia La Notizia spegne le polemiche

Striscia La Notizia interviene per spegnere le polemiche su Ezio Greggio e la sua battuta su Achille Lauro

Si sa che la televisione si alimenta anche delle polemiche che esplodono all’improvviso e che tanto rapidamente si spengono non lasciando più neanche una sola traccia. E’ quello che sta succedendo con una battuta di Ezio Greggio su Achille Lauro. Subito il tg satirico, Striscia La Notizia, ha spento le polemiche con una mail indirizzata e pubblicata dal sito TvBlog:

“Non è stata Striscia, né Ezio Greggio, a sostenere che Achille Lauro si droga, ma lo stesso Achille Lauro in diverse occasioni”.

Ezio Greggio, polemica: cosa ha detto sul cantante Achille Lauro a San Marino

Ma cosa avrebbe detto Ezio Greggio a proposito del cantante Achille Lauro, che è stato il vincitore di Una voce per San Marino? Ecco la battuta che ha fatto esplodere una polemica del tutto inutile, come ce ne sono tante nel mondo del web: “Pur di partecipare all’Eurovision, Achille Lauro prima si è affidato a Sanremo, poi a San Marino, eppure, visto il personaggio, quello più adatto a lui sarebbe stato San Patrignano”. Ci ha pensato poi Striscia La Notizia (crescono gli ascolti grazie a Silvia Toffanin) ha chiudere qualsivoglia polemica.

Achille Lauro: “La sua canzone Rolls Royce è un vero e proprio inno alla droga” ricorda Striscia La Notizia

Per avvalorare la tesi, Striscia La Notizia nella mail inviata al sito TvBlog, per prendere le difese di Ezio Greggio il quale ha fatto una semplice battuta su Achille Lauro, ricorda come “Rolls Royce è un vero e proprio inno alla droga” con tanto di citazioni e spiegazioni, continuando col riportare dei virgolettati di Achille Lauro che avrebbe detto che “Io scrivo solo ed esclusivamente sotto l’effetto di stupefacenti”.