Eurovision Song Contest 2022 in Italia, retroscena: arriva un inaspettato ritiro

Vincenzo Pennisi
    Autore e giornalista esperto di sport, Festival di Sanremo e Grande Fratello Vip
17/02/2022
Eurovision Song Contest 2022 in Italia, retroscena: arriva un inaspettato ritiro

Eurovision Song Contest 2022, arriva un ritiro prima della manifestazione in Italia: la cantante dell’Ucraina abbandona

In Ucraina prendere parte all’Eurovision Song Contest diventa anche una questione geopolitica. Un caso non più legato al contesto musicale, ma a quello noto dei rapporti con la Russia. Nelle ore in cui i due paesi sembrano essere a centimetri dalla guerra, la cantante ucraina Alina Pash, scelta per rappresentare l’Ucraina all’Eurovision Song Contest 2022 di Torino, si è dovuta ritirare dalla competizione appunto per motivi politici, visto che . Alina Pash dunque, come riportato da DavideMaggio.it, non sarà la cantante copertina dell’Ucraina nel corso della competizione che si terrà la prossima primavera. Questa le parole pronunciate sui social dalla cantante:

Sono una cittadina ucraina. Seguo le leggi dell’Ucraina, cerco di portare le tradizioni e i valori dell’Ucraina nel mondo. Ciò che questa storia si è rivelata non è affatto ciò che ho inserito nella mia canzone. Sono un’ artista, non un politico

Alina Pash si ritira da Eurovision Song Contest: “Non posso accettare questa guerra virtuale”

Purtroppo l’addio di Alina Pash dall’Eurovision Song Contest 2022 è stato in qualche modo forzato. La cantante, che avrebbe dovuto difendere i colori dell’Ucraina, si è ritirata dalla competizione dopo essere stata accusata di esibirsi in Crimea. Sui social infatti Alina Pash è stata vittima di critiche e attacchi alla quale l’artista ha voluto replicare in questo modo: “Non voglio questa guerra virtuale e odio. La guerra principale ora è una guerra esterna, che è arrivata nel mio paese nel 2014. Con il cuore pesante ritiro la mia candidatura a rappresentante dell’Ucraina all’Eurovision Song Contest“.

Eurovision Song Contest, Alina Pash confessa: “Non ho i mezzi per resistere a questa guerra”

All’Eurovision Song Contest 2022 del prossimo maggio a Torino non si esibirà la cantante Alina Pash. Mentre Mahmood e Blanco starebbero preparando una sorpresa per la competizione, la cantante che avrebbe dovuto rappresentare l’Ucraina ha tuonato su Instagram dopo le critiche ricevute: “Non ho i mezzi per resistere a questa guerra”.