Eurovision, cantanti prima puntata: l’ordine delle esibizioni di stasera

Gianluca Di Fuccia
  • Esperto di Oggi è un altro giorno
10/05/2022
Eurovision, cantanti prima puntata: l’ordine delle esibizioni di stasera

Eurovision 2022, dalla cerimonia del Turquoise Carpet al Pala Olimpico di Torino

In seguito alla cerimonia d’apertura del Turquoise Carpet, tenutasi alla reggia di Venaria e che ha dato il via all’Eurovision Song Contest 2022, il Pala Alpitour di Torino si prepara ad aprire le danze all’evento musicale piu’ atteso dell’anno. Dopo lo storico trionfo dei Maneskin, nell’edizione precedente dell’evento, anche quest’anno l’Italia si ritrova a competere con artisti straordinari provenienti da ogni parte d’Europa. La tensione intanto è alle stelle e Mahmood e Blanco non vedono l’ora di salire sul palco per tentare di raggiungere la vetta del successo, proprio come hanno fatto i loro predecessori.

La scaletta ufficiale del festival musicale internazionale per la prima puntata

A partire da stasera, si susseguiranno esibizioni meravigliose e il trio formato da Alessandro Cattelan, Laura Pausini e Mika è già pronto ad impreziosire ulteriormente lo scenario, guidandoci in questa incredibile avventura. I cantanti che si esibiranno  faranno di tutto per tentare l’accesso alla finalissima di Sabato. Pertanto, annunciamo l’ordine di uscita delle nazioni partecipanti all’Eurovision Song Contest 2022 e gli artisti che le rappresentano:

-A sostenere l’Albania ci pensa Ronela Hajati con il brano ‘Sekret’;
-Per la Lettonia c’è Citi Zeni con ‘Eat your salad’;
-Dalla Lituania arriva Monika Liu con ‘Sentimental’;
-Ad onorare la Svizzera c’è Marius Bear con ‘Boys;
-Dalla Slovenia LPS in gara con la canzone ‘Disko’;
-Dall’Ucraina giunge il gruppo musicale Kalush Orchestra con ‘Stefania’;
-Per la Bulgaria gli Intelligent Music Project con il brano ‘Intention’;
-Dai Paesi Bassi S10 in gara con il successo ‘De diept’;
-Dalla Moldavia Zbod si Zdub & Fratii Advahov che intepretano ‘Trenuletul’;
-Dal Portogallo arriva Maro con il singolo ‘Saudade’;
-In rappresentanza della Croazia Mia Dimsic canta ‘Guilty pleasure’;
-Dalla Danimarca Reddi con la canzone ‘The Show’;
-A celebrare l’Austria LUM!x ft. Pia Maria con ‘Halo’;
-Dalle antiche terre d’Islanda arriva Systur con il brano ‘Meo haekkandi sol’;
-Per la Grecia Amanda Georgiadi Tenfjord con la canzone ‘Die together’;
-A rappresentare la Norvegia i Subwoolfer con il pezzo ‘Give that wolf’;
-Per l’Armenia canta Rosa Linn con il singolo ‘Snap’.

ESC: già pronto un ospite speciale per uno splendido inizio

Ancora poche ore al via, per questa nuova ed entusiasmante ed edizione dell’Eurovision Song Contest che ogni anno sembra voler stupire sempre di piu’ i telespettatori, i quali avranno finalmente la possibilità di ascoltare i primi brani della semifinale in onda questa sera su Rai1. Ma le sorprese non sono di certo finite. Incredibile attesa anche per l’esibizione di Diodato che sarà ospite d’eccezione stasera 10 Maggio al Pala Alpitour di Torino per rendere questa serata indimenticabile. D’altra parte siamo ormai tutti desiderosi di scoprire cosa succederà e come andranno le cose, soprattutto dopo le ultime considerazioni di Mahmood e Blanco.