Europei calcio 2016 in TV, il calendario delle partite trasmesse in diretta su Rai e Sky

Dove seguire i match Uefa in cui gioca l'Italia e le altre squadre in gara

Pubblicato da Raffaele Di Santo Venerdì 10 giugno 2016

Europei calcio 2016 in TV, il calendario delle partite trasmesse in diretta su Rai e Sky
LaPresse

Trasmesse in diretta TV sulle reti RAI e SKY quasi tutte le partite di calcio degli Europei 2016: ecco il calendario con i match che si possono vedere gratis sul piccolo schermo – avendo a disposizione un semplice televisore, meglio se in HD -, oppure in altri casi a pagamento – grazie ad un abbonamento alla PAY-TV -, così da guardare tutte le gare sportive che in questo mese catalizzeranno l’attenzione del pubblico televisivo.

SEGUI LO SPECIALE DI NANOPRESS SU EURO 2016

Calendario partite Europei 2016 da vedere in diretta tv su Rai 1

I match in cui gioca l’Italia sono indicati con il colore blu

10 giugno, ore 21.00 Francia – Romania

11 giugno, ore 21.00 Inghilterra – Russia

12 giugno, ore 21.00 Germania – Ucraina

13 giugno

ore 18.00 Repubblica D’Irlanda – Svezia

ore 21.00 Belgio – Italia

14 giugno, ore 21.00 Portogallo – Islanda

15 giugno, ore 21.00 Francia – Albania

16 giugno, ore 21.00 Germania – Polonia

17 giugno

ore 15.00 Italia – Svezia

ore 21.00 Spagna – Turchia

18 giugno

ore 15.00 Belgio – Repubblica d’Irlanda

ore 21.00 Portogallo – Austria

19 giugno, ore 21.00 Svizzera – Francia

20 giugno, ore 21.00 Slovacchia – Inghilterra

21 giugno, ore 21.00 Croazia – Spagna

22 giugno, ore 21.00 Italia – Repubblica D’Irlanda

30 giugno e 1, 2, 3 luglio

ore 21.00 quarti di finale

6 e 7 luglio

ore 21.00 semifinali

10 luglio

ore 21.00 finale

————————————————————————————————

Elenco partite Euro 2016 da vedere in diretta tv sui canali Sky

10 giugno

ore 21.00 Francia – Romania

11 giugno

ore 15.00 Albania – Svizzera
ore 18.00 Galles – Slovacchia
ore 21.00 Inghilterra – Russia

12 giugno

ore 15.00 Turchia – Croazia
ore 18.00 Polonia – Nord Irlanda
ore 21.00 Germania – Ucraina

13 giugno

ore 15.00, Spagna – Repubblica Cieca
ore 18.00, Irlanda – Svezia
ore 21.00, Belgio – Italia

14 giugno

ore 18.00, Austria – Ungheria
ore 21.00 Portogallo – Islanda

15 giugno

ore 15.00 Russia – Slovacchia
ore 18.00 Romania – Svizzera
ore 21.00 Francia – Albania

16 giugno

ore 15.00 Inghilterra – Galles
ore 18.00 Ucraina – Nord Irlanda
ore 21.00 Germania – Polonia

17 giugno

ore 15.00 Italia – Svezia
ore 18.00 Repubblica Cieca – Croazia
ore 21.00 Spagna – Turchia

18 giugno

ore 15.00 Belgio – Irlanda
ore 18.00 Islanda – Ungheria
ore 21.00 Portogallo – Austria

19 giugno

ore 21.00 Romania – Albania
ore 21.00 Svizzera – Francia

20 giugno

ore 21.oo Russia – Galles
ore 21.00 Slovacchia – Inghilterra

21 giugno

ore 18.00 Nord – Irlanda – Germania
ore 18.00 Ucraina – Polonia
ore 21.00 Croazia – Spagna
ore 21.00 Rep. Cieca – Turchia

22 giugno

ore 18.00 Islanda – Austria
ore 18.00 Ungheria – Portogallo
ore 21.00 Svezia – Belgio
ore 21.00 Italia – Irlanda