Elisabetta Canalis travolta dalle critiche per il suo ultimo spot: cos’è successo

Raffaele Ciniglio Ainis
  • Esperto di Isola dei Famosi, Amici e Uomini e Donne
01/09/2022
Elisabetta Canalis travolta dalle critiche per il suo ultimo spot: cos’è successo

Uno spot di Elisabetta Canalis manda il subbuglio il web: cosa è successo

La pubblicità è spesso croce e delizia per i vip, che a volte loro malgrado si trovano costretti a rispondere a delle critiche a volte anche un po’ forzate. Ne sa qualcosa Elisabetta Canalis che nelle ultime ore si è trovata al centro di una bufera a causa del suo ultimo spot della San Benedetto. Il messaggio lanciato dallo spot, che tende ovviamente a esaltare la qualità dell’acqua sponsorizzata dall’attrice, è stato malvisto dal web e in particolare a lanciare l’appello è stata la pagina Aesteticasovietica. In poche parole, la pagina spiega che quello spot è problematico perché lascia intendere che l’acqua possa sostituirsi alla colazione, uno dei pasti fondamentali della giornata. Molte persone, nei commenti, si sono scatenati in molti affermando che il messaggio passato è sbagliato, ma andiamo ad analizzare lo spot in particolare.

Elisabetta Canalis nel mirino delle critiche: ecco cosa diceva lo spot

Andiamo a raccontarvi lo spot di Elisabetta Canalis che ha fatto infuriare il web. In poche parole si vede la Canalis, protagonista, che si prepara la colazione ma che decide di rinunciarci una volta bruciate le fette di pane, uscendo di casa solo con una bottiglia d’acqua. In poche parole, il motivo delle critiche è dovuto al fatto che lo spot può essere inteso come un messaggio che boicotta in qualche modo la colazione. Se Elisabetta, che viene menzionata solo in quanto protagonista dello spot, esce di casa senza fare colazione e sottolinea di essere in gran forma grazie alle proprietà dell’acqua sponsorizzata. In un periodo così delicato in termini di disturbi alimentari, spiega la pagina sopracitata, è pericoloso far passare un messaggio così travasabile. La pagina, quindi, critica lo spot non solo perchè lascia intendere che si possa sostituire la colazione con una bottiglia d’acqua, rinunciando quindi a determinati nutrienti, ma anche perchè effettivamente la protagonista dello spot fa proprio quanto criticato, ovvero rinunciare al primo pasto della giornata.

Sarà censurato il post di Elisabetta Canalis? Ecco cosa potrebbe succedere

In questo momento storico il ruolo dei social è fondamentale e indubbiamente se tante persone criticano qualcosa i brand cercano sempre, o per mettere una pezza o per marketing, di ascoltare quella fetta di pubblico. Lo spot San Benedetto con protagonista Elisabetta Canalis sta vivendo proprio questa delicata fase di critica. Molti hanno chiesto la censura di tale spot, ma cosa potrebbe accadere? Non è da escludere che il brand possa scusarsi per aver lasciato intendere un messaggio non condiviso, così come non è da escludere che possa arrivare effettivamente una soluzione alternativa, tra cui girare un nuovo spot o aggiungere un trafiletto in cui si spiega esplicitamente che non si intende voler disincentivare alla colazione.