Edoardo Tavassi smaschera Mercedesz Henger: “Voleva ripulirsi l’immagine”

Raffaele Ciniglio Ainis
  • Esperto di Isola dei Famosi, Amici e Uomini e Donne
30/06/2022
Edoardo Tavassi smaschera Mercedesz Henger: “Voleva ripulirsi l’immagine”

Edoardo Tavassi non convinta dalla figlia di Eva: ecco cos’è successo

Grande protagonista all’Isola dei Famosi, il fratello di Guendalina è stato intervistato da Fanpage dove ha parlato del suo percorso e si è soffermato a lungo anche su Mercedesz Henger. Nonostante un interesse reciproco mai sbocciato del tutto, tra i due non c’è stato alcun tipo di evoluzione e il naufrago che ha dovuto abbandonare l’ha anche smascherata. “Aveva detto di volersi ripulire l’immagine perché non so che cosa aveva combinato nei programmi di Barbara D’Urso. Già nei primi tre giorni, quando rischiava di essere eliminata, faceva la fidanzatina e non mi aveva convinto” ha affermato senza mezzi termini, spiegando che pur non essendo avvezzo al mondo dello spettacolo aveva intuito alcune dinamiche.

Mercedesz Henger nel mirino del fratello di Guendalina: ecco perchè non è riuscito a fidarsi

Sono molti gli atteggiamenti di Mercedsz Henger che non hanno convinto Edoardo Tavassi all’Isola dei Famosi. Un esempio è stato il litigio scaturito per colpa dell’infortunio alla madre. A telecamere spente, ha spiegato il fratello di Guendalina, si chiarirono quando lei lamentò di non aver ricevuto attenzioni, ma diede ragione al romano quando smentì di non esserne curato. Ad aver acceso i dubbi in Edoardo è stata la reazione, una volta riaccese le telecamere, della naufraga: ha ripreso l’argomento come se non ne avessero mai parlato riaprendo la discussione e insospettendo ulteriormente il romano.

La verità sull’infortunio: Edoardo Tavassi fa chiarezza sulla sua salute

Il percorso di Edoardo Tavassi all’Isola dei Famosi ha sofferto dell’addio anticipato dovuto ai problemi di salute sopraggiunti. Durante la sua intervista, ha spiegato che l’infortunio è stato davvero brutto e che le lacrime non sono state mandate in onda e che la reazione era stata davvero forte. Il problema, però, è che a differenza che in Italia i risultati dei controlli sono arrivati dopo qualche giorno e non dopo poche ore. Dopo qualche giorno il dolore è passato ed era tornato a muovere la gamba normalmente, tanto che avrebbe desiderato rimanere, ma il problema era che una volta arrivato il referto nessuno ha voluto rischiare la sua permanenza.