Dramma per Pinuccia di Uomini e Donne: “Quattordici anni in un orfanotrofio”

Denis Bocca
  • Esperto di Uomini e Donne e Grande Fratello Vip
  • Autore esperto di Paolo Bonolis e Maria De Filippi
30/10/2022
Dramma per Pinuccia di Uomini e Donne: “Quattordici anni in un orfanotrofio”

Pinuccia e il suo passato doloroso: “Ero un’orfana e ho vissuto 14 anni in un orfanotrofio”

Molto spesso i cavalieri e le dame che si siedono nei parterre di Uomini e Donne nascondono un passato complesso che difficilmente viene fuori in studio quando le telecamere sono tutte puntate su di loro: c’è chi ha vissuto un divorzio non facile, chi sta avendo dei problemi in famiglia, chi ha paura di rimanere da solo e chi invece come Pinuccia, che “ero un’orfana e ho vissuto quattordici anni in un orfanotrofio” come ha confessato lei stessa nell’ultimo numero del magazine ufficiale della trasmissione. Questo orfanotrofio era sotto amministrazione di una struttura ospedaliera e così ha deciso di fare un corso per infermiere a Milano seguendo una sorta di vocazione.

La dama di Uomini e Donne racconta dei suoi figli: “Sfortunati in amore”

Ogni madre vorrebbe che il proprio figlio fosse fortunato in amore, dato che già la vita ci pensa a deprimere con il suo carico di responsabilità non richieste. Anche la dama di Vigevano Pinuccia Della Giovanna desiderava che i suoi figli fossero felici e innamorati, ma non è andata proprio così. “Peccato che siano sempre stati sfortunati in amore” ha rivelato lei in una recente intervista, spiegando che suo figlio ha avuto una “grossa delusione in amore” tanto che ora vive con lei mentre sua figlia è stata lasciata con due figlie per un’altra donna. Secondo lei quando manca un padre nella famiglia allora manca tutto, eppure lei ha cresciuto i suoi figli, e ora è una nonna molto affettuosa e sempre molto attiva (ma nell’ultima puntata è stata rimproverata dalla conduttrice).

Uomini e Donne, Tina Cipollari attaccata da Pinuccia: “Non è vero che non la faccio mai parlare”

Una delle sue acerrime nemiche è sicuramente l’opinionista Tina Cipollari, che non passa giorno senza che la attacchi in maniera anche rude, con parole grosse che potrebbero ferire e lasciare delle cicatrici notevoli nell’anima. “Non è vero che non la faccio mai parlare” ha ribadito la dama di Vigevano, “ma parla sempre. E non è vero che sono sempre stata una comandina”, andando a raccontare di come prima in trasmissione fosse molto dolce, ma che subito Tina Cipollari abbia deciso di attaccarla e mancarle di rispetto chiamandola in tutti i modi e facendola scappare dallo studio in lacrime. Pinuccia, ribadisce, non ha mai alzato la voce in casa perché suo marito, quando era vivo, non voleva assolutamente che lo si facesse.