Don Matteo 13, Maria Chiara Giannetta: “I nuovi arrivi saranno destabilizzanti”

Vincenzo Pennisi
    Autore e giornalista esperto di sport, Festival di Sanremo e Grande Fratello Vip
27/03/2022
Don Matteo 13, Maria Chiara Giannetta: “I nuovi arrivi saranno destabilizzanti”

Maria Chiara Giannetta e i nuovi arrivi in Don Matteo 13: “Saranno destabilizzanti”

Manca una manciata di giorni al tanto atteso ritorno sulle scene di Don Matteo. L’amatissima fiction di Rai Uno da giovedì farà capolinea su Rai Uno con la tredicesima stagione e ovviamente non mancheranno i grandi protagonisti Maria Chiara Giannetta e Maurizio Lastrico, che per la terza stagione consecutiva vestiranno i panni del capitano Anna Olivieri e del PM Marco Nardi. Nel corso di una intervista rilasciata al settimanale Telesette, la Giannetta ha scoperto le carte sulla tredicesima edizione di Don Matteo, annunciando novità molto interessanti per i telespettatori della nota fiction. Cosa accadrà tra Anna e Marco?

L’entrata in scena di nuove relazioni può scuotere le vecchie amicizie. Nel caso di Anna e Marco sarà destabilizzante l’arrivo della figlia del colonnello Anceschi, Valentina. Dopo la confusione di Anna ora sarà Marco che cercherà di capire il suo cuore

Don Matteo 13, parla Maria Chiara Giannetta: “Ecco perché la serie ha successo”

Il successo di Don Matteo è noto da anni, con il pubblico che ha sempre seguito con numeri da capogiro la fiction di Rai Uno fin dal debutto nel 2000. La nuova stagione porterà in dote dei cambiamenti molto importanti, in certi versi delle rivoluzioni, come l’addio di Terence Hill e l’approdo di Raoul Bova, chiamato a raccogliere la pesantissima eredità. Nel corso di una intervista concessa a Telesette Maria Chiara Giannetta, Anna di Don Matteo ha parlato dei grandi risultati raccolti negli anni: “La serie ha successo perché mescola giallo al comico”.

Maria Chiara Giannetta sul ruolo in Don Matteo: “Ormai le indagini sono una consuetudine”

Maria Chiara Giannetta, che di recente ha raggiunto un traguardo prestigiosissimo, ha parlato alla rivista Telesette anche di un altro suo recente ruolo, non solo di Don Matteo: “Ormai le indagini sono una consuetudine, come in Blanca”.