Dialoghi impossibili – Scancarello, il mostro?

Pubblicato da Mariano Sabatini Giovedì 26 aprile 2007

Dialoghi impossibili – Scancarello, il mostro?

Presunto innocente

“Nessun commento, per rispetto della magistratura e di Scancarello. E’ un’accusa incredibile, siamo certi che Gianfranco dimostrerà rapidamente la sua estraneità”. Cesare Lanza su Affari Italiani, 25.4.07
Non bisogna sbattere il “mostro” in prima pagina fino a prova contraria, per cui garantiamo la presunzione di innocenza anche all’autore televisivo Gianfranco Scancarello. Certo, a leggere le cronache, vengono i brividi. Cesare Lanza fa bene a temporeggiare sul collega – cosa potrebbe fare, altrimenti!? – ma noi gettiamo lo sguardo oltre l’ostacolo. Sat2000, la tivù dei vescovi, ha prontamente diramato un comunicato compito e pieno di buon senso. Se mai le accuse a Scancarello venissero confermate, ci faremo le matte risate. Si scagliano contro i Dico e poi allevano le serpi in seno.