Cristina Scuccia messa in guardia: “La suora che eri sarà un’ombra per te”

Gianluca Di Fuccia
  • Esperto di Oggi è un altro giorno, Grande Fratello Vip, Amici, Uomini e Donne, Tale e Quale Show, Ballando con le stelle, Isola dei famosi, Gossip, Attualità
08/12/2022
Cristina Scuccia messa in guardia: “La suora che eri sarà un’ombra per te”

Cristina Scuccia, la lettera struggente da parte dell’ex frate francescano

Arrivato in maniera del tutto inaspettata ed improvvisa un messaggio insolito per l’ex suora. La giovane donna, 34 anni, da un bel po’ di tempo, ormai, ha deciso di abbandonare definitivamente l’abito sacro e di iniziare una nuova vita, lontana da quel mondo religioso di cui aveva sempre fatto parte. Inutile dire che una news di questo tipo ha scatenato un clamore mediatico davvero incredibile ma tra le polemiche suscitate e le innumerevoli parole d’affetto e di dolcezza, è spuntato improvvisamente un messaggio particolare per l’ex suora. A spendere per lei parole di sostegno e di incoraggiamento, infatti, è stato proprio Giuseppe Cionfoli, da tutti conosciuto negli anni 80 come fra’ Cionfoli, che proprio come Cristina Scuccia si è ritrovato nel corso della sua vita a sperimentare la stessa esperienza di distacco dal mondo religioso. Anche Cionfoli, infatti, ha dovuto rinunciare all’abito sacro per scegliere di conciliarsi a pieno col mondo dello spettacolo e proprio in virtù di ciò si è rivolto all’ex suora affermando: “Suor Cristina ti accompagnerà ancora per molto, ma non sarà quell’alleata che ti ha portato al successo, ma un’ombra con la quale dovrai fare i conti.”

Giuseppe Cionfoli, l’abbandono definitivo del mondo religioso per inseguire il successo attraverso la musica

La lunga lettera dell’ex religioso francescano scritta per l’ex suora è andata alle stampe per il settimanale DiPiù, e come si evince da quanto riportato dalla rivista, le raccomandazioni, i giudizi e consigli su come affrontare questo distacco sono innumerevoli. Giuseppe Cionfoli, infatti, all’interno della lettera, descrive abbondantemente la sofferenza sperimentata dopo essersi ritrovato a cambiare totalmente vita. Proprio come Cristina Scuccia, l’ex frate ha avuto e conserva ancora una forte passione per il canto e ci racconta che è stata proprio questa passione a travolgerlo totalmente, soprattutto a causa di un successo inaspettato. Cionfoli, infatti, negli anni Ottanta, arrivò addirittura quarto al Festival di Sanremo e fu proprio la passione coltivata a convincerlo a lasciare la tonaca, così da dedicarsi esclusivamente alla musica. Tuttavia, ciò che accadde portò l’ex frate a dare un taglio radicale alla sua vecchia vita religiosa e in seguito si è anche sposato, vivendo la sua storia d’amore con la moglie Loredana.

Cristina Scuccia: la proposta di fra Cionfoli e l’augurio all’ex suora per un futuro felice

Giuseppe Cionfoli, dopo essersi raccontato a cuore aperto sugli avvenimenti che hanno cambiato la sua vita, ha voluto poi concludere la lettera per Cristina Scuccia complimentandosi per il coraggio che ha avuto quest’ultima, nonostante le numerose difficoltà affrontate, attraverso un augurio per un futuro ricco di gioia e di serenità.

L’ex frate le ha offerto poi tutto il suo sostegno, proponendole addirittura di incontrarsi e parlare per potersi confrontare sulle varie tematiche che hanno riguardato lui in passato e che ora, invece, la suora deve affrontare personalmente: “I tempi sono cambiati, è vero e spero che tu non viva i miei stessi imbarazzi, non voglio spaventarti ma solo metterti in guardia. Ho notato che anche mentre eri suora, le tue scelte musicali sono sempre state trasgressive. Ora che non indossi piu’ l’abito sacro ma conservi ancora la forza della Fede, indirizzala tutta verso la musica.”