Cristina Scuccia (ex Suora) racconta: “Vissuto un periodo destabilizzante”

Daniela De Pisapia
  • Esperta di Grande Fratello Vip e Uomini e Donne Amici, Ballando con le Stelle, The Voice, Domenica In
30/11/2022
Cristina Scuccia (ex Suora) racconta: “Vissuto un periodo destabilizzante”

L’incredibile confessione: “Sono stati 3 anni di travaglio interiore”

Da quando Cristina Scuccia ha deciso di abbandonare il velo e di intraprendere un percorso di vita laico non si fa che parlare di lei in tv e sulla carta stampata. Nei giorni scorsi è stata anche intervistata dalla redazione di Tv, Sorrisi e Canzoni e ha descritto il calvario personale che ha attraversato per arrivare a liberarsi dell’abito ecclesiastico: “Ho vissuto un periodo di stabilizzante in parte in particolar modo nel durante il periodo del lockdown, quando ero in convento a Milano e potevo uscire soltanto per fare la spesa, perché ero la più giovane”, e poi ha continuato dicendo che la scelta di abbandonare il voto è stata per lei  un travaglio interiore durato anni.

In cantiere il terzo album e il sogno di continuare a cantare

Cristina Scuccia ora lavora come cameriera in Spagna, e ha rivelato di essersi trasferita lì proprio per evitare di essere riconosciuta da tutti, e approcciare alla vita ‘normale’ in maniera graduale, anche se comunque i suoi colleghi hanno capito chi è perché l’hanno cercata su Instagram, e lei a quel punto ha ammesso di essere la famosa ex Suora di The Voice. Oltre a The Voice lei ha partecipato anche a Ballando con le Stelle nel 2019, ha inciso due album e a quanto pare ha già in progetto anche il terzo disco. Ha detto “Non pongo limite alla provvidenza di sicuro non nascondo che mi piacerebbe tornare a cantare quindi vediamo chi lo sa”. Poi infine ha spiegato di aver sempre voluto utilizzare lo strumento della musica anche per professare la propria fede. In quanto all’amore Cristina, come aveva già raccontato in tv, nel salotto di Silvia Toffanin, ha detto che per il momento non non ha preso in considerazione l’idea di concedersi a un nuovo amore dopo quello che ha provato per anni per Gesù, perché è incentrata su se stessa e sulla ricerca della propria identità: “Al momento sto cercando di capire chi sono”.

La reazione delle suore Orsoline di fronte alla sua decisione

Per quanto riguarda le suore che l’hanno accompagnato nel lungo percorso, durato ben 15 anni, in convento ha detto che sono la sua famiglia e che sono state le persone per lei più importanti: “Mi hanno lasciato andare consapevoli della mia felicità”.

Cristina ha parlato del momento in cui ha è uscita per la prima volta dal convento senza senza più l’abito da suora indosso. Ha descritto quel momento come una grande liberazione ed è corsa come una farfalla in volo verso la sua nuova vita laica, che ora pian piano sta imparando a conoscere meglio.