Ciao Darwin 2023, svelata la data d’inizio: Paolo Bonolis, tutte le novità

Francesca Di Stasio
  • Esperta dei più seguiti programmi Mediaset, di gossip, trash, personaggi tv, fiction, reality show e non solo
10/11/2022
Ciao Darwin 2023, svelata la data d’inizio: Paolo Bonolis, tutte le novità

Il programma cult di Canale 5 pronto a far ritorno con tante novità

Buone notizie per gli appassionati telespettatori di Ciao Darwin. Stando alle ultime indiscrezioni, pare infatti che il seguitissimo e popolare programma condotto e ideato da Paolo Bonolis affiancato dall’inseparabile collega Luca Laurenti sia pronto a ritornare su Canale 5 la prossima primavera con un’edizione nuova e ricca di novità di cui è già stata svelata con largo anticipo la data d’inizio.

Ciao Darwin 10 al via dal 17 marzo 2023 su Canale 5

Ad anticipare il ritorno di Ciao Darwin è stato nei mesi scorsi lo stesso conduttore Paolo Bonolis in occasione del rinnovo del suo contratto con la Mediaset. Si era ipotizzato come periodo della messa in onda, marzo 2023. Un’ipotesi che è stata confermata e a cui è stata aggiunta anche una data precisa. Come riportato su Tvblog la decima edizione del programma cult dovrebbe iniziare il prossimo venerdì 17 marzo 2023, alle ore 21:30 ovviamente su Canale 5 dopo il consueto appuntamento con il tg satirico di Antonio Ricci. L’ultima edizione di Ciao Darwin è andata in onda nel 2018, poi la trasmissione ha subito uno stop anche a causa della pandemia che ha portato alla sospensione di diverse produzioni.

Anticipazioni inedite sulla decima edizione del programma: divertimento assicurato

Sulla decima edizione di Ciao Darwin già sono trapelate le prime indiscrezioni. Tante le novità che dovrebbero essere in arrivo per la nuova edizione, a partire dalle compagini che si sfideranno. Gli autori potrebbero proporre le classiche sfide o prendere spunto dal tempo presente che offre sempre tanti nuovi spunti. Nelle scorse settimane si era parlato poi anche di un cambio tra gli autori, ma non si crede sia possibile dato che da anni Paolo Bonolis lavorava con lo stesso team autorale. Le puntate saranno come sempre dieci.

Per quanto riguarda i giochi e le sfide che le due squadre dovranno affrontare prima di arrivare ai famosi cilindroni con il quiz che decreterà la squadra vincente, pare subirà ulteriori modifiche poi il genodrome dopo il grave incidente di cui è stato vittima un concorrente nelle scorse edizioni rimasto purtroppo paralizzato. Non si sa poi se ci saranno delle new entry per quanto riguarda il corpo di ballo o rivedremo gli stessi ballerini. Non mancheranno poi di sicuro madre natura con la sua innegabile bellezza, la macchina del tempo e gli immancabili siparietti tra Paolo Bonolis nonno bis e Luca Laurenti. Di sicuro il successo e anche il divertimento saranno come sempre assicurati.