Chiara Ferragni, cachet di Sanremo in beneficenza: Selvaggia Lucarelli insorge

Denis Bocca
  • Esperto di Uomini e Donne e Grande Fratello Vip
  • Autore esperto di Maria De Filippi e Paolo Bonolis
12/01/2023
Chiara Ferragni, cachet di Sanremo in beneficenza: Selvaggia Lucarelli insorge

La nota influencer donerà il suo intero cachet per Sanremo in beneficenza

Chi arriva a calcare il palco dell’Ariston durante la settimana del Festival di Sanremo, soprattutto se si affianca il conduttore durante la conduzione, può fregiarsi non solo di un grande onore, ma anche di un considerevole (per usare un eufemismo) cachet. Al momento la cifra che si intascherà Chiara Ferragni per pronunciare qualche nome leggendo il gobbo è top secret, ma sicuramente sarà faraonico, considerando la sua fama sui social. Ebbene lei stessa durante una conferenza stampa ha annunciato che il suo cachet sarà devoluto in beneficenza all’associazione D.i.RE (Donne in Rete contro la violenza) e già c’è chi scommette che il suo monologo sarà incentrato proprio su questo.

Selvaggia Lucarelli insorge contro Chiara Ferragni: “Per lei sono spicci”

Quando Chiara Ferragni respira, Selvaggia Lucarelli alza immancabilmente la mano per dire qualcosa contro di lei, come se fosse un istinto naturale. E anche in questo caso, una volta saputo che il suo intero cachet (ancora top secret) è stato devoluto completamente in beneficenza, la nota giornalista è intervenuta sui social sottolineando come il cachet “per lei sono spicci” e che invece di fare questa scelta in silenzio, l’ha sbandierata ai quattro venti durante un’apposita conferenza stampa. Questa mossa Selvaggia Lucarelli l’ha definita “una mossa mirata a lucidare la reputazione”.

Sanremo 2023: Chiara Ferragni è un ottimo colpo da parte di Amadeus

Una volta la beneficenza si faceva in silenzio, ma a quanto pare più si è famosi e più si ha voglia di sbandierare di essere persone attente ai problemi sociali e sempre pronti a mettere mano al portafoglio se si ha una telecamera puntata addosso. Tolto questo, però, la presenza di Chiara Ferragni al Festival di Sanremo 2023 sta facendo sempre più parlare di sé: segnale che Amadeus ha fatto bene a volerla come co-conduttrice insieme a Gianni Morandi.

Comunque Amadeus e la sua squadra di lavoro dovranno vedersela con Mediaset del tutto accesa durante la settimana di messa in onda. Ebbene sì: la finale del Festival di Sanremo 2023 sarà contro C’è posta per te mentre ci sarà il GF Vip schierato, con Alfonso Signorini, nel doppio appuntamento, e anche Le Iene scenderanno in campo. Amadeus starà sudando freddo? Forse non molto dato che i suoi Festival sono tra i più seguiti di sempre e quest’anno ancora di più data la presenza di cantanti incredibili, ospiti italiani e internazionali, e ovviamente la presenza di Chiara Ferragni, che andrà a impreziosire il già prestigioso palco dell’Ariston dove si esibiranno i big in gara.