Casa Surace in lutto, è morta Nonna Rosetta (89 anni): l’addio commovente

Raffaele Ciniglio Ainis
  • Esperto di Grande Fratello Vip, Amici e Uomini e Donne
18/11/2022
Casa Surace in lutto, è morta Nonna Rosetta (89 anni): l’addio commovente

Lutto nel mondo dello spettacolo: addio a Nonna Rosetta del celebre gruppo

Una notizia davvero triste ha avvolto il popolo del web nelle ultime ore: è venuta a mancare Nonna Rosetta, celebre per il ruolo della nonna nei video di Casa Surace. Si è spenta all’età di 89 anni e sono sconosciute le cause del decesso. Oltre al divertente personaggio interpretato insieme agli altri ragazzi del team di Casa Surace, Nonna Rosetta è stata un mix di ironia e tradizione che ha riportato in auge, attraverso un format semplice quale i video sul confronto nord-sud, determinati modi di fare e di pensare tipici delle persone un po’ più avanti con gli anni, e anche del Sud Italia.

Casa Surace, messaggio di dolore per la scomparsa di Rosetta: era la nonna di un membro del gruppo

Ovviamente la notizia della scomparsa di Nonna Rosetta non ha lasciato indifferente i ragazzi di Casa Surace, anche perchè era a tutti gli effetti la nonna di uno dei membri del gruppo, ovvero Beppe Polito. Sul profilo Instagram ufficiale del team, parole molto sentite nei confronti di una donna che era diventata a tutti gli effetti una nonna per ognuno di loro, oltre che per suo nipote Beppe e per il pubblico a casa. Queste le parole con cui hanno detto addio alla donna: “Addio nonna. Ti chiamiamo nonna, perchè per tutti noi sei stata veramente una nonna, oltre che la nostra migliore amica. E oggi ci fa sorridere tra le lacrime chi ci fa le condoglianze, come fossimo tutti tuoi nipoti. Siamo sicuri che ora sei da qualche parte a preparare un ragù che pippitierà per tutte le ore che vorrai, e ti salutiamo con le ultime parole che hai detto per la nostra grande famiglia: Statt’accort”.

Chi era Nonna Rosetta: quando è nata da quanto tempo era entrata nel gruppo

Nonna Rosetta, venuta a mancare qualche ora fa, è nata nel 1933 a San Giorgio a Cremano ma da qualche tempo risiedeva a Sala Consilina, dove si trova anche la sede di Casa Surace. Il suo ingresso nel gruppo risale a sette anni fa e si può definire come quasi casuale.

A raccontare com’è arrivata questa collaborazione fu lei stessa qualche tempo fa, spiegando che un giorno dovevano trovare una persona anziana che interpretasse una nonna e che il nipote, Beppe Polito, ebbe l’intuizione di affidare a lei il ruolo. Inizialmente doveva girare un solo video, anche se poi è diventata una vera e propria mascotte.