Caprica addio: Syfy cancella lo spinoff di Battlestar Galactica

Pubblicato da Fulvia Leopardi Giovedì 28 ottobre 2010

Caprica è stato cancellato poche ore fa da Syfy, visti i bassi ascolti – che già avevano messo in allarme cast e fans – la rete ha deciso di cancellare la serie e contestualmente spostarla dal palinsesto: le puntate che ancora rimangono da trasmettere non saranno più programmate il martedì, ma spostate a data da destinarsi a partire dal 2011.

Pochi giorni dopo l’annuncio di un probabile prequel/sequel di Battlestar Galactica, brutte notizie per i fan di Caprica, la serie acconta degli eventi che portarono gli umani a creare i Cylon: la prima parte della stagione si era conclusa a marzo e aveva registrato 1.100.000 telespettatori, e un rating 0.5 nella fascia 18-49, ma nei giorni scorsi la seconda parte della prima stagione era miseramente crollata a 889,000 telespettatori per un rating pari a 0.4; ancora peggio l’ultima puntata trasmessa l’altro ieri ha fatto ancora peggio, poco più di 700.000 telespettatori e 0.3 di rating nella fascia 18-49.

I cinque rimanenti episodi di Caprica – spiega una nota di Syfy – non andranno più in onda a partire dal prossimo due novembre, e saranno riprogrammati in una data da annunciare prevista entro il primo quadrimestre del 2011. Apprezziamo il supporto dei fan e siamo fieri di sceneggiatori, produttori, cast e del lavoro di tutto il team per questa serie, sfortunatamente a dispetto di una grande qualità, Caprica non è riuscita a guadagnarsi i telespettatori necessari per una seconda stagione”.

A noi fan di BSG, non resta dunque che incrociare le dita e sperare che diventi realtà lo spinoff Battlestar Galactica: Blood & Chrome, per ora un tv movie da due ore che potrebbe diventare una serie tv incentrata sulle avventure del giovane William Adama durante la prima guerra dei Cylon.