Bobbie Faye Ferguson si è spenta a 78 anni: cinema e tv in lutto per il suo addio

Raffaele Ciniglio Ainis
  • Esperto di Isola dei Famosi, Amici e Uomini e Donne
27/07/2022
Bobbie Faye Ferguson si è spenta a 78 anni: cinema e tv in lutto per il suo addio

Bobbie Faye Ferguson morta: l’annuncio arriva quasi un mese dopo

Si è spenta, anche se non nella giornata di oggi, Bobbie Faye Ferguson, modella e attrice che ha rappresentato un pezzo di storia del cinema e delle serie tv americane, nata il 10 ottobre 1943 a Memphis, nel Tennessee, e cresciuta nello Stato dell’Arkansas. La donna, pare, sarebbe deceduta per cause naturali ma non oggi, bensì un mese fa, intorno al 25 giugno di quest’anno. A dare l’ inaspettato annuncio è stato il figlio, anche se quasi un mese dopo, che ha scelto l’Industry Entertainment per rilasciare le prime dichiarazioni ufficiali confermando la dipartita della madre. Bobbie si trovava nella casa in cui abitava, a Sherman Oaks, e negli ultimi tempi aveva salutato una gloriosa carriera scegliendo di godersi un po’ di relax e privacy, preferendoli alle luci della ribalta che per anni l’hanno investita. Il 20 agosto, ovvero all’incirca tra un mese, ci sarà un evento a Los Angeles a lei dedicato. Durante questa cerimonia, si potranno anche fare delle donazioni destinate a Mission Los Angeles.

La vita da film di Bobbie Faye Ferguson: dalla laurea a Hollywood

Come detto poc’anzi, Bobbie Faye Ferguson è nata nell’ottobre del 1943 in Arkansas, e in giovane età si è laureata all’Università di Monticello cominciando ad insegnare recitazione a Dallas, alla Skyline High School. Dall’Arkansas si è poi diretta verso la luminosa e attraente Los Angeles, intraprendendo una carriera che poi si rivelerà luminosissima come modella e attrice facendo la storia delle serie televisive americane e prendendo parte anche a grossi spezzoni di film. Nella sua lunga carriera si ricordano grandi ruoli, basti pensare che ha recitato in alcune delle serie più famose degli Anni 70/80 come Hazzard e Dallas, due veri e propri cult ancora oggi rinomati e apprezzati. La donna ha preso parte, tra le tante cose, a show come Designing Women, Remington Steele ed Evening Shade, anche se c’è da raccontare un clamoroso e per molti inaspettato retroscena: nel corso della sua carriera non ha lasciato il segno solo nel mondo dello spettacolo, dove è diventata una stella, ma anche in un settore che di stelle e di spazio ne capisce giusto qualcosina.

Il periodo alla Nasa e il lancio verso il successo: Bobbie Faye Ferguson come non l’avete mai vista

La vita  di Bobbie Faye Ferguson è stato un vero e proprio otto-volante che non l’ha portata solo al cinema e in tv, infatti negli anni novanta ha fatto parte della Nasa nel ruolo di consulente. A lanciarla in questo mondo fu l’allora Presidente degli Usa, Bill Clinton, che decise di affidarsi a lei per il lancio del programma multimediale dell’agenzia aerospaziale statunitense. Bobbie ha ricoperto l’incarico di portavoce per l’organizzazione per un periodo di tempo molto lungo, sette anni, e grazie a questo suo ruolo ha ottenuto una costante popolarità anche nel mondo del cinema.