Benone il ritorno di Gossip Girl e 90210 (CW), ottime HBO e TNT (che rinnova Hawthorne)

Pubblicato da Fulvia Leopardi Mercoledì 15 settembre 2010

Mentre qui sopra potete ammirare il primo trailer della sesta stagione di Supernatural (dove ci sarà un episodio che prende in giro la vampiri-mania), dopo le buone performance di Nikita e Hellcats, CW si trova a fare i conti con un ritorno così così per la quarta stagione di Gossip Girl e la terza di 90210, in calo rispetto alla premiere dell’anno scorso sia come telespettatori totali sia nella fascia 18-40. Rispetto al season finale, comunque, Gossip Girl mantiene tutti i telespettatori, mentre 90210 riesce addirittura a superarsi.

In particolare, la premiere della quarta stagione di Gossip Girl è stato vista da 1.87 milioni di persone, meno 27% rispetto all’anno scorso, un milione i telespettatori contro gli 1.4 dello scorso anno. La premiere della terza stagione di 90210 invece è stata vista da 1.99 milioni di telespettatori, meno 19% rispetto alla scorsa premiere, vista da 1.2 milioni di telespettatori nella fascia 18-49 contro gli 0.9 di quest’anno.

Sempre in tema di ascolti, ottimi risultati per TNT: “The Closer” e “Rizzoli & Isles” hanno terminato le loro stagioni con 7.2 e 6.2 milioni di telespettatori, mentre il season finale della terza stagione di True Blood su HBO ha registrato 5.4 milioni di telespettatori, cui vanno aggiunti gli 1.1 della replica; secondo i dati diffusi dalla rete via cavo, True Blood è stato visto da 12.7 milioni di telespettatori tra live, repliche, dvr e HBO On Demand.

Per TNT, invece, “The Closer” e “Rizzoli” sono le due serie con più pubblicità di tutti i tempi; e dopo il rinnovo di Memphis Beat, la rete ha rinnovato Hawthorne per una terza stagione, la serie con protagonista Jada Pinkett Smith nel ruolo di una combattiva infermiera – che nella seconda stagione hanno avuto una media di 3.5 milioni di telespettatori – avrà i soliti 10 episodi. Sconosciuto, invece, il destino di Dark Blue.