go

Beavis & Butthead, da stasera il ritorno su MTV con le voci de ‘I soliti idioti’

Beavis & Butthead, da stasera il ritorno su MTV con le voci de 'I soliti idioti'

Pubblicato da Fulvia Leopardi Giovedì 10 maggio 2012

Beavis and Butthead tornano in Italia, dopo la resurrezione americana l’appuntamento è da questa sera, ogni giovedì su MTV alle 22.50 (con repliche alla domenica alle 22:00 e su MTV On Demand): doppiatori d’eccezione Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio, volti noti di MTV della prima ora e oggi star dei ‘Soliti Idioti’.

Dopo aver osannato e distrutto migliaia di video musicale e decine di programmi a colpi di ‘cool’ e ‘sucks’, tornano in tv i teenager più svogliati e amanti dell’heavy metal che la tv conosca: a quindici anni dall’ultima puntata, Beavis & Butthead tornano sugli schermi televisivi, non risparmiando neanche la programmazione della rete che li trasmette: ‘Mike Judge’s Beavis and Butt-Head: il ritorno’, questo il chilometrico titolo italiano, prenderà di mira persino due grandi successi di MTV, i reality ‘Jersey Shore’ e ’16 & Pregnant’. Grande attesa, poi, per il ritorno di Cornoholio, il farneticante alter ego di Beavis che si risveglierà dopo uno strano incidente e si troverà a essere il santone di una setta.

Dopo il doppiaggio affidato a Elio e Faso degli Elio e Le Storie Tese (che hanno fatto epoca), Paolo Rossi e Marina Massironi (Daria, protagonista di un suo spinoff che, come B&H, potrebbe tornare in onda), MTV ha deciso di affidarsi a due dei volti più noti della rete, Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio, rispettivamente Butthead e Beavis, due dei volti più noti della MTV di fine anni ’90 grazie ad MTV Mad: su Antonio Genna, potete vedere un’immagine esclusiva dei due al lavoro.

In attesa del riscontro del pubblico italiano, lo show in America ha fatto mediamente bene, per quanto si è passati dai 3.3 milioni di spettatori della premiere ai 900.000 dell’ultimo episodio (il ventiduesimo), andato in onda a dicembre. Non è chiaro se ci saranno nuovi episodi, in quanto sia la rete che il creatore Mike Judge devono ancora comunicare le loro intenzioni sul futuro di Beavis & Butthead.