Beautiful anticipazioni oggi 27 settembre 2018: Steffy scopre chi è il padre del bambino

Steffy scopre finalmente chi è il padre del bambino che porta in grembo, ma stando alle anticipazioni di Beautiful di oggi 27 settembre 2018 qualcuno ne rimarrà molto deluso. La soap opera americana torna anche questo pomeriggio a partire dalle 13.40 su Canale 5

Pubblicato da Chiara Podano Giovedì 27 settembre 2018

Beautiful anticipazioni oggi 27 settembre 2018: Steffy scopre chi è il padre del bambino

Sbirciamo tra le anticipazioni di Beautiful di oggi 27 settembre 2018, per scoprire che oggi verrà svelata una verità molto attesa. Steffy infatti avrà finalmente i risultati del test del dna. Intanto Brooke indossa un abito che Ridge ha disegnato per lei. La puntata di Beautiful che andrà in onda oggi alle ore 13.40 su canale 5 sarà emozionante.

Steffy può tirare un sospiro di sollievo, stando alle anticipazioni di Beautiful di oggi 27 settembre 2018 è Liam il padre del bambino.

L’unico a sapere che la ragazza si è sottoposta al test del dna è ovviamente Bill che è in attesa di conoscere i risultati e che in cuor suo spera di essere lui il padre del bambino. Quando il magnate scoprirà la verità, infatti, sarà preso da un grande sconforto.

Steffy incontra Bill di ritorno dall’ospedale, il suocero le confessa i suoi sentimenti ancora una volta, ma la figlia di Ridge lo blocca perché è Liam in padre del bambino.

Steffy si sente molto più tranquilla e sollevata. Ma è davvero tutto finito? Nelle prossime puntate di Beautiful vedremo che Steffy riceverà una brutta, bruttissima sorpresa.

Intanto Brooke è pronta a sposare Ridge, nelle puntate scorse di Beautiful la Logan ha anche messo in chiaro le cose con Thorne.

Lo stilista ha realizzato un vestito per lei e Brooke lo indossa felicissima del dono ricevuto dal futuro marito.

Se non potete seguire la puntata in diretta tv, potrete sempre recuperarla on demand sul sito di Mediaset dove potrete anche seguire in streaming gli episodi. Beautiful vi aspetta alle 13.40 su Canale 5.