Beautiful anticipazioni di oggi 5 giugno 2018: Steffy chiede a Brooke di tornare da Bill

Pubblicato da Chiara Podano Martedì 5 giugno 2018

Beautiful anticipazioni di oggi 5 giugno 2018: Steffy chiede a Brooke di tornare da Bill

Steffy difende Bill, le anticipazioni di Beautiful di oggi 5 giugno 2018 s rivelano che la figlia di Ridge continuerà a fare dei tentativi per aiutare il suocero. Steffy, infatti, vuole che Brooke torni dal magnate. La Logan però non sembra essere intenzionata a cambiare la sua posizione nei confronti di Spencer. Su Canale 5, alle 13.40, va in onda un’altra puntata di Beautiful. Ecco cosa accadrà nell’episodio di oggi della soap opera più longeva della tv.

Bill è distrutto per aver perso Brooke. Il magnate però non ha scrupoli di coscienza per quanto fatto alla Spectra, anzi. Le anticipazioni di Beautiful di oggi 5 giugno 2018 raccontano dei tentativi di Steffy di rimettere in piedi la famiglia Spencer.

Steffy si è sempre mostrata più vicina al suocero. La moglie di Liam fa un nuovo tentativo per ripristinare la pace in famiglia, questa volta le sue attenzioni si rivolgono a brooke.

La figlia di Ridge si reca dalla matrigna per chiederle di tornare da Bill. Steffy spiega a Brooke che la decisione di lasciare il magnate potrebbe avere delle serie ripercussioni sulla Spencer e in generale su tutta la famiglia, ma soprattutto sul rapporto tra Liam e Bill.

Steffy ha provato più volte a far cambiare idea al marito rispetto ai danni provocati da Bill, ma Spencer junior non ha mai fatto un passo indietro.

Intanto Wyatt non riesce a comprendere cosa stia succedendo. Mosso anche da un pizzico di gelosia non capisce perché il padre abbia scelto Liam per il ruolo di amministratore delegato. Come però vedremo nelle anticipazioni settimanali, Wyatt troverà un valido aiuto e si avvicinerà molto alla verità.

Vi basterà sintonizzarvi sul sito di Mediaset per guardare le puntate di Beautiful in streaming, oppure per riguardare tutti gli episodi già andati in onda. Beautiful vi aspetta su Canale 5 dal lunedì al sabato alle 13.40.