go

Ascolti TV giovedì 20 giugno 2013: Pupetta chiude in bellezza, male il calcio su Rai Uno

L'ultima puntata di Pupetta - Il coraggio e la passione, su Canale 5, vince la sfida dell'Auditel di giovedì 20 giugno 2013, male il calcio su Rai Uno

Pubblicato da Armando D'Avico Venerdì 21 giugno 2013

Ascolti TV giovedì 20 giugno 2013: Pupetta chiude in bellezza, male il calcio su Rai Uno

Pupetta – Il coraggio e la passione non perde un colpo e conquista anche la serata auditel del 20 giugno 2013: l’ultima puntata dello sceneggiato di Canale 5 con Manuela Arcuri ha raccolto il 22.14% di share, con 4.884.000 telespettatori. Molto distanziata Rai Uno, la cui scelta di trasmettere una partita di secondo piano della Confederations Cup di calcio non ha premiato: solo 2.477.000 telespettatori hanno visto Spagna – Tahiti, con uno share del 10.81%.

Meglio della rete ammiraglia ha fatto Rai Due, con il film Piacere, sono un po’ incinta, che ha ottenuto il 13.25% di share con 3.020.000 spettatori. Il film 2 fast 2 furious su Italia 1 ha attirato 1.807.000 telespettatori, pari all’8.10% di share. Rai Tre ha mandato in onda due episodi della serie tv Law & Order, che hanno entrambi raggiunto stranamente lo stesso numero di spettatori, 1.347.000, ma totalizzando share diversi: 5.85% il primo e 5.76% il secondo. Ancora un buon risultato su La7 per Servizio pubblico più: il documentario sulla produzione della mozzarella di bufala ha raccolto il 6.26%, con 1.450.000 telespettatori. Sempre più flop su Rete 4 lo speciale La guerra dei vent’anni – Lo scontro finale: la puntata finale non va oltre il 3.82% di share, con 890.000 spettatori.

Nell’access prime time domina Paperissima Sprint: la puntata è stata vista da 3.549.000 telespettatori, pari al 20.73% di share. 2.034.000 spettatori si sono sintonizzati su Rai Tre per Un posto al sole, pari al 9.72% di share. Su Italia 1, CSI: NY ha totalizzato 1.314.000 spettatori e fatto segnare il 6.3% di share. Nello scontro dell’informazione tra Rete 4 e La7, Lilli Gruber la spunta per un soffio su Paolo Del Debbio: Otto e mezzo ha fatto segnare 1.191.000 telespettatori e il 5.56% di share, Quinta Colonna – Il quotidiano 1.169.000 telespettatori e il 5.49%.

Nella fascia preserale sempre vincente Reazione a catena: il game show di RaiUno raggiunge nella prima parte i 2.742.000 telespettatori, con share del 22.58%, che arrivano a 3.854.000 nell’ultima parte, pari al 24.05%. La replica di Avanti un altro su Canale 5 non va oltre i 1.531.000 di spettatori complessivi, totalizzando l’11.08% di share. La serie tv Castle su RaiDue ottiene 1.081.000 telespettatori e uno share del 6.08%, mentre un’altra serie tv, CSI: NY, su Italia 1, non va oltre il 4.58% di share con 750.000 telespettatori. La soap opera di Rete 4 Tempesta d’amore raggiunge un lusinghiero 7.57% di share, con 1.367.000 spettatori, mente la serie The District in onda su La7 non va oltre i 331.000 telespettatori e il 2.83% di share.