Ascolti tv giovedì 10 gennaio 2013: Servizio Pubblico di Santoro da record con Berlusconi

Pubblicato da Laura Alfano Venerdì 11 gennaio 2013

Ascolti tv giovedì 10 gennaio 2013: Servizio Pubblico di Santoro da record con Berlusconi
LaPresse

Record di ascolti tv per Servizio Pubblico di Michele Santoro che con l’ospitata di Silvio Berlusconi ha abbattuto il muro degli 8 milioni di telespettatori e del 33% di share. Il talk show politico di La7, ripartito con l’attesissima puntata intitolata Mi Consenta (durante la quale si è persino sfiorata la rissa con Berlusconi e Travaglio), ha stravinto la serata auditel di giovedì 10 gennaio 2013 catturando l’attenzione di ben 8.670.000 telespettatori pari al 33.58% di share. Un risultato straordinario per Santoro che comunque non scalfisce più di tanto l’amato Don Matteo: la fiction di Rai Uno con Terence Hill è stata capace di superare ancora una volta la soglia dei 5 milioni di telespettatori.

Le repliche di Don Matteo 8, infatti, hanno totalizzato 5.162.000 telespettatori per uno share del 16.67% nel primo episodio intitolato Il giorno più bello, e 4.809.000 telespettatori per il 17.63% di share nel secondo episodio dal titolo La bambina del miracolo.

La terza rete più vista della serata auditel di giovedì 10 gennaio 2013 è stata Canale 5: Matrimonio alle Bahamas, la commedia con Massimo Boldi, ha divertito una media di 3.671.000 telespettatori pari al 12.17% di share. Su Italia 1 il film Scontro tra titani, con Jamie Foxx e Josh Lucas, ha ottenuto il 7.54% di share con 2.265.000 telespettatori, mentre su Rai Due il concerto-evento di Zucchero a L’Avana, intitolato La Sesiòn Cubana, ha intrattenuto 1.632.000 telespettatori per uno share del 5.44%.

Rete 4 ha registrato il 5.35% di share e 1.595.000 telespettatori con i due episodi in prima visione della serie tv The Closer: nel dettaglio Vecchie banconote è stato seguito da 1.684.000 telespettatori con uno share del 5.42%, e Alti crimini è stato visto da 1.521.000 telespettatori con il 5.29% di share. Infine Rai Tre ha raccolto solo 675.000 telespettatori per uno share del 2.25% con il film tv L’infiltrato diretto da Giacomo Battiato.