go

Ascolti: Amici 9 e Minissima schiacciano Porta a Porta (e la politica)

Amici 9 a 6 milioni batte Porta a Porta

Pubblicato da Giorgia Iovane Martedì 30 marzo 2010

La disaffezione del pubblico per la politica, manifestatasi con l’alta percentuale di astensionismo alle Regionali 2010, trova una sua visibilità anche nei dati Auditel di lunedì 29 marzo: la musica schiaccia la politica. La serata è vinta dalla finalissima di Amici 9, dove ha trionfato Emma Marrone, che sfiora i 6 milioni di telespettatori ma non sfonda il tetto del 30% di share; arriva secondo Porta a Porta Speciale Elezioni, che ottiene solo 3.649.000 telespettatori e il 14,26% di share. Risultato sorprendente per Minissima 2010, su RaiDue, che batte per telspettatori Vespa con 3.396.000 telespettatori, ma riporta uno share del 12,98%. In un’altra collocazione avrebbe potuto raccogliere di più.

Tutto, ma non la politica: sembra essere stata questa la tendenza del pubblico tv italiano ieri sera, lunedì 29 marzo, sfiancato dalle polemiche di questa tornata elettorale e quasi desideroso di ‘punire’ la Rai che per un mese l’ha lasciato senza informazione politica. E così ‘dimostra’ di essersi disaffezionato ai talk politici e premia show, talent e film.
 
Domina la serata la finalissima di Amici 9, che sfiora i 6 milioni (5.940.000) e il tetto ‘psicologico’ del 30% di share visto che si ferma al 29,9% nonostante la durata monstre che ha visto terminare la diretta all’1.20. Se ci fosse stato ancora Mentana a Canale 5 male avrebbe sopportato che non ci fosse un Matrix Speciale Elezioni neanche in seconda serata.
Porta a Porta, tornato in onda dopo lo stop, non può godersi il momento: si ferma a 3.649.000 (14,26%) e stasera tenta il riscatto con una nuova puntata di analisi ma in seconda serata.
Chi sorride senza dubbio è Paolo Limiti, che con il suo Minissima 2010, speciale dedicato ai 70 anni di Mina, fa 3.396.000 telespettatori (qualcosa in più di Vespa) con uno share del 12,98%: un sorriso amaro, visto che in un’altra collocazione avrebbe potuto fare anche meglio.
Risultato quasi identico per Italia 1 che con Steven Seagal e il suo Infiltrato Speciale ottiene 3.397.000 telespettatori (12,23%) e per Chi l’Ha Visto? su RaiTre, che ottiene 3.448.000 telespettatori (12,29%).
 
Il pubblico tv quindi si è focalizzato su Amici 9 e si è ‘equamente’ diviso tra le altre reti: l’atteso boom di Porta a Porta dopo il silenzio imposto dal CdA Rai non c’è stato. Il timore è che il pubblico si sia disabituato rapidamente all’informazione politica: noi confidiamo piuttosto in un ‘voto di protesta’, sia per il black-out imposto prima delle elezioni, sia per lo ‘stile’ dei talk. E’ ora di cambiare la comunicazione politica in tv: delle liti gratuite e vuote non se ne può davvero più.
 
 
(Foto: La Stampa)