Arrestato Franco Terlizzi, parla il figlio Micheal: “Doccia fredda”

Francesca Di Stasio
  • Esperta dei più seguiti programmi Mediaset, di gossip, trash, personaggi tv, fiction, reality show e non solo
07/09/2022
Arrestato Franco Terlizzi, parla il figlio Micheal: “Doccia fredda”

Michael Terlizzi ha rotto il silenzio dopo l’arresto di suo padre Franco accusato di essere il prestanome di un boss della ‘Ndrangheta

E’ arrivata nella giornata di ieri, martedì 6 settembre, la notizia dell’arresto di Franco Terlizzi, ex pugile noto per aver partecipato nel 2018 a L’isola dei Famosi. Il sessantenne è accusato di essere il prestanome di un boss della ‘Ndrangheta e di far parte di un’associazione a delinquere che fa capo al clan Flachi. Nelle scorse ore, attraverso il suo legale l’ex naufrago ha fatto sapere di essere estraneo ai fatti e di voler chiarire la sua posizione. A rompere il silenzio è stato anche suo figlio Michael Terlizzi che ha espresso tutta la sua solidarietà a suo padre.

Franco Terlizzi parla dal carcere: “Non posso negare di conoscere Davide Flachima”

IlGiornale.it ha riportato le dichiarazioni che l’ex pugile Franco Terlizzi ha rilasciato dal carcere in cui è rinchiuso da ieri al suo legale. L’uomo ha dichiarato di essere pronto a collaborare con la magistratura per far emergere la verità dei fatti. Poi, ha anche aggiunto: “Non posso negare di conoscere Davide Flachina”. L’ex naufrago de L’Isola dei Famosi che molti ricorderanno per i siparietti comici con il comico vincitore di quell’edizione Nino Formicola ha dichiarato di aver avuto con lui solo rapporti professionali e commerciali. Franco ha dichiarato di non aver mai avuto a che fare con le ipotetiche truffe e i traffici di droga contestati dagli inquirenti.

Michael Terlizzi sul padre Franco dichiara: “Tutto ciò per cui è accusato non sta né in cielo né in terra”

Contattato da Novella 2000, Michael Terlizzi ha dichiarato: “Tutto ciò per cui mio padre è accusato non sta né in cielo né in terra”. Ha poi aggiunto che con il suo avvocato dovranno capire cos’é successo realmente. Michael ci ha tenuto a sottolineare il fatto che suo padre aveva delle frequentazioni, ma un conto sono le amicizie, un ‘altro il coinvolgimento in attività illecite. Il ragazzo ha affermato: “E’ stata una doccia fredda, tanto per me quanto soprattutto per mio padre”. Michael ha dichiarato di averlo visto davvero molto amareggiato per tutto quello che sta vivendo e per le fandonie raccontate dai giornali in queste ore sul suo conto. Ha poi concluso affermando: “Confidiamo comunque nella giustizia, che saprà dimostrare qual è la realtà”.