Arisa, curioso retroscena su Mahmood e Blanco: “A me sarebbe piaciuto…”

Vincenzo Pennisi
    Autore e giornalista esperto di sport, Festival di Sanremo e Grande Fratello Vip
04/03/2022
Arisa, curioso retroscena su Mahmood e Blanco: “A me sarebbe piaciuto…”

Arisa e la passione per Brividi di Mahmood e Blanco: “Avrei voluto che fosse mio”

Quest’anno Arisa non è stata tra i protagonisti del Festival di Sanremo, a differenza dello scorso anno. Rosalba, vero nome della grande artista, è stata impegnata su diversi fronti, uno su tutti il grande show di Rai Uno Ballando con le stelle, programma nel quale ha trionfato in coppia con il bel ballerino Vito Coppola. Intervista dal settimanale Vero TV Arisa si è soffermata proprio sul brano che ha trionfato a Sanremo 2022, Brividi di Mahmood e Blanco, che nel frattempo sta continuando a riscuotere successo in ogni angolo del mondo.

Avrei voluto che Brividi fosse mia, è una canzone che ha qualcosa di magico. Non solo nella costruzione musicale, ma anche nella descrizione così umana e vera di un sentimento come l’amore. Oggi i brani di Sanremo sono ascoltatissimi, i giovani adesso lo seguono con grande trasporto e interesse. Io vorrei tornare in gara

Arisa sempre più protagonista in TV: “Ma la cosa mi spaventa”

Negli ultimi tempi abbiamo visto Arisa divenire un volto molto popolare della TV italiana. L’anno scorso è stata una dei prof di Amici di Maria De Filippi, mentre nei mesi scorsi l’abbiamo vista trionfare a Ballando con le stelle. In queste settimane invece la cantante ha preso posto sulla poltrona da giudice de Il cantante mascherato. Una overdose di televisione che in qualche modo ha destabilizzato Arisa: “Da un lato questa cosa mi spaventa perché vedo che in TV mi cercano sempre più spesso. Le avventure televisive mi servono a sostenere il mio lavoro di autoproduzione discografica” – ha chiarito la cantante – .

Arisa ricorda sull’esperienza Ballando: “Mi ha insegnato che i limiti ce li imponiamo da soli”

Arisa, che nei giorni scorsi è uscita allo scoperto sulle sue ambizioni future, ha parlato a Vero TV anche del bel cammino a Ballando con le stelle: “Mi ha insegnato che i limiti ce li imponiamo da soli”.