Antonella Fiordelisi, il padre attacca Micol: Clizia pensa alle vie legali

Alessio Severo
  • Esperto di Grande Fratello Vip, Isola dei Famosi, La Pupa e il Secchione, Temptation Island, reality, sport, programmi tv e gossip
  • 05/12/2022
    Antonella Fiordelisi, il padre attacca Micol: Clizia pensa alle vie legali

    GF Vip, le famiglie di Antonella Fiordelisi e Micol Incorvaia non vanno d’accordo: si pensa alle vie legali

    Da quando Micol Incorvaia ha messo piede nella casa del Grande Fratello Vip praticamente un mese fa ha creato scompiglio nella coppia formata da Antonella Fiordelisi ed Edoardo Donnamaria, con la donna originaria di Salerno che si è mostrata più volte gelosa e risentita dalla presenza dell’ex dell’assistente di Forum. Le due si sono attaccate più volte, non risparmiandosi uscite al veleno. E anche fuori la Casa le famiglie non sono state da meno. Il padre di Antonella, Stefano Fiordelisi, alla frase che Micol ha riservato a sua figlia, ovvero “limitata mentalmente”, o per la sua opinione sulla coppia, che secondo lei non durerà fuori la casa più spiata d’Italia, ci è andato giù pesante sulla sorella di Clizia Incorvaia.

    Il padre di Antonella Fiordelisi e il pesante attacco a Micol: “Ragazza frustrata”

    Nella giornata di ieri il padre di Antonella Fiordelisi, la quale nelle ultime ore è in crisi con Edoardo, ha voluto infiammare una domenica tranquilla pubblicando tra le sue storie Instagram un lungo commento contro Micol Incorvaia: “Micol è frustrata perché Edoardo se l’è portata a letto non innamorato e l’ha scaricata. Doveva pensarci prima, ora Edo è molto innamorato (cosa che di lei non è mai stato) e sta pensando ad un futuro con Antonella perché lei gli fa provare emozioni che non provava da 4 anni. Dire ad una persona che è limitata mentalmente equivale a chiamare uno Buscetta (come Clizia Incorvaia fece anni fa e fu squalificata)”. Secondo molti utenti, questo pensiero non lo avrebbe scritto il padre della schermitrice in persona, ma avrebbe solamente condiviso un commento di un utente, ma condividere significa in sostanza essere d’accordo con tale pensiero. Pubblicando ciò il padre ha attaccato sia Micol sia Clizia Incorvaia, la quale non c’è stata e pensa a possibili azioni da prendere.

    Clizia Incorvaia replica al padre di Antonella Fiordelisi: “Valutare le opportune azioni”

    Parole inaspettate quelle del padre di Antonella Fiordelisi che hanno creato una sorta di bufera mediatica, con la maggior parte degli utenti che si è scagliata contro l’uomo, dicendo che la figlia è identica al padre. Uscita che non è piaciuta neanche a Clizia Incorvaia, la quale è sempre più indignata per come la sorella Micol viene trattata da più persone dentro e fuori la casa del GF Vip.

    Clizia ha subito replicato sui social difendendo la sorella e scagliandosi contro la famiglia Fiordelisi: “Sono molto contenta di come Micol abbia affrontato tante difficoltà e cattiverie gratuite. Aggiungo come diceva mio nonno “l’ignoranza è una gran brutta bestia”. Io e la mia famiglia per preservare l’onore e il decoro di mia sorella Micol stiamo valutando le opportune azioni”. La sorella di Micol non ha specificato di quali azioni stesse facendo riferimento, anche se sembrano proprio essere quelle estreme delle vie legali. Vedremo cosa succederà nelle prossime ore. Per questo e molto altro appuntamento a questa sera con una nuova puntata del Grande Fratello Vip in onda dalle 21:45 dopo Striscia la notizia.