Amici, Raimondo Todaro choc: lanciato l’acqua addosso ad Alessandra Celentano

Francesca Di Stasio
  • Esperta dei più seguiti programmi Mediaset, di gossip, trash, personaggi tv, fiction, reality show e non solo
26/10/2022
Amici, Raimondo Todaro choc: lanciato l’acqua addosso ad Alessandra Celentano

I due prof di ballo hanno avuto un nuovo accesissimo scontro verbale e non solo

Nel corso del daytime di Amici di Maria De Filippi andato in onda questo pomeriggio, Alessandra Celentano e Raimondo  Todaro hanno avuto un nuovo accesissimo scontro in cui sono volati stracci e non solo. Ad un certo punto infatti, il prof di latino le ha letteralmente lanciato dell’acqua da una bottiglietta che aveva in mano. Un gesto inaspettato di fronte al quale la maestra ha reagito senza mezzi termini: “L’acqua la tiri a tua sorella anche se stavi giocando!”.

Alessandra Celentano vs Raimondo Todaro: “Con te non si può parlare”

Dopo aver ricevuto i compiti della settimana, Samuel e Gianmarco hanno incontrato i loro prof Raimondo Todaro e Alessandra Celentano per discuterne. Se con Samuel, la maestra ha trovato un punto d’incontro, il compito dato da Raimondo al suo allievo ha acceso lo scontro. I due prof hanno iniziato a discutere animatamente e a voce alta, tanto che ad un certo punto Todaro ha minacciato di andarsene di nuovo se non lo avesse fatto finire di parlare e la stessa Celentano gli ha chiesto di stare calmo. La maestra di danza classica ha esclamato: “Fai tanti giri invece di arrivare al punto, sii più diretto”. Todaro ha replicato rivolgendosi direttamente a Gianmarco: “Con lei non si piò parlare!”. Nella discussione è stata coinvolta anche Asia. La ballerina che ha conquistato il banco del pubblico è stata definita disastro perenne” dalla Celentano. Asia aveva poi nelle scorse settimane attaccato il suo ormai ex insegnante Todaro.

La discussione tra i due prof si è accesa: “Non mi fare urlare”

La discussione è andata avanti con Alessandra Celentano che ha ripetuto più volte: “Calmiamoci, non mi fare urlare, cerchiamo di stare tranquilli”. Secondo la maestra e lo stesso Gianmarco il fine di Raimondo è quello di mandarlo a casa e dunque avrebbe potuto mandarlo direttamente in sfida. L’allievo ha detto che ha trovato una nota costruttiva nel compito, ma spera che dopo l’esecuzione ci sia un parere oggettivo e non soggettivo. Alessandra si è infervorata anche contro il suo allievo dicendogli che è una coreografia che non può fare. “Poteva fare molto molto peggio”, le ha risposto Gianmarco . La Celentano ha però continuato a ribadire che Raimondo vuole farle fare una figuraccia e lui non lo ha capito perché allora a questo punto non ha consapevolezza. “Lui è onesto e tu no”, ha replicato Todaro. Poi, i due prof di ballo continuando a discutere hanno lasciato la palestra e i due allievi sono tornati in casetta.