Amici, arrestato per stupro l’ex allievo Catello Miotto

Pubblicato da Giorgia Iovane Sabato 27 febbraio 2010

I più fedeli fans di Amici di Maria De Filippi ricorderanno forse il ballerino Catello ‘Lello’ Miotto, allievo della terza stagione del talent di Canale 5. Il ragazzo, oggi 24enne, è stato arrestato a Viterbo con l’accusa di violenza sessuale nei confronti dell’ex moglie di un amico. Ora si trova nel carcere della città laziale presso la quale risiede.

Catello Miotto, ex allievo di Amici 3, è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale ai danni della ex moglie di un amico, che abita nella sua stessa palazzina. Questa la ricostruzione del fatto diffusa dal comando dei Carabinieri di Viterbo, intervenuto per il fermo del ragazzo: “Catello Miotto è andato ieri sera a casa di questa donna, che si trovava nell’abitazione dell’ex marito per accudire la bambina. L’ex marito, un amico di Miotto, era uscito con lui. Dopo una birra avevano deciso di andare insieme in discoteca. A Miotto però era stato interdetto l’ingresso perché ubriaco, si è fatto così riaccompagnare a casa dal ragazzo che poi è ritornato in discoteca dove aveva un appuntamento con altri amici. Miotto abita al piano superiore dell’abitazione dov’è avvenuta la violenza. Ha bussato a casa della donna, chiedendo dell’ex marito, facendo finta di non sapere dove fosse. La donna l’ha visto agitato e nel tentativo di tranquillizzarlo l’ha fatto entrare. Con una scusa le si è avvicinato e poi l’ha violentata“.

A chiamare i Carabinieri proprio l’ex marito della donna al suo rientro; per Catello sono quindi scattate le manette.