Amici 22, che caos! Mattia litiga con Umberto: “Mancanza di rispetto”

Sara Barbieri
  • Autrice esperta di Amici di Maria De Filippi
  • Esperta di Verissimo
29/03/2023
Amici 22, che caos! Mattia litiga con Umberto: “Mancanza di rispetto”

Amici 22: caos in sala tra Mattia e Umberto

Continuano le lezioni all’interno della scuola di Amici 22 e ancora una volta l’atteggiamento di Mattia Zenzola in sala prove ha fatto discutere. Infatti, il ballerino di latinoamericano era a lezione assieme a Benedetta e al professionista Umberto Gaudino, quando improvvisamente quest’ultimo ha deciso di lasciare la sala. Il motivo? Il professionista era infastidito dall’atteggiamento poco partecipativo dell’allievo di Raimondo Todaro. In particolare, l’ex volto di Ballando con le stelle è convinto che Mattia non sia così propenso ad ascoltare i suoi consigli per migliorare, in vista della terza puntata del Serale di Amici di Maria De Filippi. Inutile dire che Umberto è andato su tutte le furie e poi si è confrontato con Mattia per arrivare ad un chiarimento.

Umberto a Mattia: “Per me è mancanza di rispetto”

Dopo aver abbandonato la lezione di latinoamericano ad Amici 22, Umberto si è poi confrontato in collegamento con Mattia e gli ha spiegato come mai si è infastidito. “Da parte tua non c’è mai un approccio positivo. Io vengo qui per darvi tutto il mio cuore, ma non esiste che ho davanti una persona svogliata che non fa altro che guardarsi allo specchio e non ascolta quello che dico.” – ha quindi spiegato. “Ti stavo facendo delle correzioni e tu mi parli di un altro passo, ti dico 20 volte la stessa correzione e tu continui a sbagliare. Per me è mancanza di rispetto. Sono arrivato al limite.” – ha poi proseguito. Insomma, Gaudino è dispiaciuto del fatto che spesso Zenzola non lo ascolti durante le lezioni dato che, a detta sua, il ballerino ha molto potenziale per migliorare.

Amici 22: Mattia è dispiaciuto

A tal proposito, Mattia è apparso piuttosto dispiaciuto per ciò che è accaduto. Anche secondo lui, sta sbagliando ad avere questo atteggiamento da ragazzino. Tuttavia, l’ex allievo di Amici 18 ha precisato che in questi due anni di lezioni e prove non ha visto la voglia di crescere e migliorarsi da parte di Zenzola: “Vedo le stesse cose che vedevo l’anno scorso.”

A questo punto però non è tardata ad arrivare una replica da parte di Mattia. “Hai ragione. Per come mi comporto qui sembra in effetti questo. Mi devo impegnare molto su questo.” – ha perciò dichiarato il volto dei Todarisa con i lucciconi agli occhi. Insomma, Mattia era visibilmente mortificato per quanto accaduto e Umberto ha deciso di ‘perdonarlo’. “Lascia stare la sfuriata di prima. Tu devi crescere. Ci siamo chiariti. Fammi vedere, la prossima volta, la differenza. Io ti voglio bene e lo sai.” – ha infine concluso Gaudino. Tutto è bene quel che finisce bene.