Amici 22, l’allievo di Arisa Wax rischia di essere squalificato: ecco il motivo

Francesca Di Stasio
  • Esperta dei più seguiti programmi Mediaset, di gossip, trash, personaggi tv, fiction, reality show e non solo
22/10/2022
Amici 22, l’allievo di Arisa Wax rischia di essere squalificato: ecco il motivo

L’allievo di Arisa Wax rischia di dover abbandonare definitivamente la scuola di Amici

Il percorso nella scuola di Amici è iniziato in salita e con non poche difficoltà per l’allievo di Arisa Wax. Dopo il provvedimento disciplinare ricevuto dalla sua stessa insegnante per le gravi offese rivolte al prof di canto Rudy Zerbi, ora pare rischi addirittura la squalifica dal talent. Il motivo? Wax avrebbe, seppur non in prima persona, violato il regolamento. Se così fosse, per lui si prospetterebbero così altri guai all’orizzonte.

Wax rischia un grave provvedimento disciplinare: “Fratello tra il pubblico”

Dunque, un drastico provvedimento disciplinare potrebbe essere preso in questi giorni nei confronti dell’allievo Wax. Pare, stando a quanto riportato da Amici News che suo fratello abbia partecipato alla trasmissione, sedendosi in incognito tra il pubblico durante l’ultima registrazione che andrà in onda domenica 23 ottobre. Quello che sarebbe accaduto è una chiara violazione del regolamento, in quanto, è espressamente vietato ai parenti degli allievi di prendere parte alle puntate della trasmissione come pubblico. La produzione prenderà dei provvedimenti nei confronti dell’allievo di Arisa? Non resta che seguire i prossimi appuntamenti con il talent di Maria De Filippi per scoprire cosa accadrà. Sono stati già diversi i provvedimenti disciplinari presi dall’inizio del programma nei confronti degli allievi, ma questo sarebbe quello più drastico di tutti

L’allievo racconta la sua storia e fa pace con il prof Rudy Zerbi

Intanto, nei giorni  scorsi, Wax si è raccontato alla sua insegnante Arisa e alla stessa Maria De Filippi. L’allievo ha poi anche avuto modo di chiarirsi con Rudy Zerbi raggiunto telefonicamente. “Niente di personale, per cui possiamo chiudere qui la questione senza problema. Non rivangheremo”, gli ha detto il prof di canto dopo le pesanti parole che Wax gli aveva rivolto credendo di avere il microfono spento. Wax ha poi parlato della sua famiglia, del legame con sua madre e suo fratello. “Io vengo dalla strada e dalla strada impari a sopravvivere“, ha raccontato. E poi ancora: “Sto cercando di fare di tutto per me e per la mia famiglia”. Wax ha detto alla sua insegnante Arisa di non essere abituato a tante cose belle e che la sua famiglia non gli ha fatto mancare nulla, neanche la sofferenza. “Ha litigato ogni giorno, ma dopo non mancava mai il sorriso”. ha aggiunto. Parlando di suo fratello ha invece detto che è stato e sempre sarà il suo migliore amico.