Amici 22, Gianmarco si arrabbia e si ribella a Raimondo Todaro: “Ha rotto”

Raffaele Ciniglio Ainis
  • Esperto di Grande Fratello Vip, Amici e Uomini e Donne
25/01/2023
Amici 22, Gianmarco si arrabbia e si ribella a Raimondo Todaro: “Ha rotto”

Il ballerino della Celentano in difficoltà: duro sfogo contro Raimondo Todaro

Il serale di Amici 22 è sempre più vicino e i professori stanno mettendo al vagli ogni allievo al fine di scegliere i profili giusti per la parte più calda del programma. Il maestro di latino non ha mai apprezzato troppo Gianmarco, allievo di Alessandra Celentano, e ha deciso di affidargli un compito molto difficile. “Ha rotto il ca**o con questi compiti, senza di me al Serale che fa? Qua quello che dicono i professori è legge, allora sta a me far capire che non sono d’accordo” ha commentato amaramente il ballerino, che poi è esploso in una crisi non dovuta soltanto al compito assegnato.

Gianmarco crolla dopo aver ricevuto il compito: Megan e Ramon provano a farlo riprendere

Nonostante la reazione furiosa commentata sia con rabbia che con ironia (parafrasando parola per parola la lettera di Raimondo Todaro), il giovane ballerino non sta vivendo un periodo serenissimo ed è crollato in bagno. Megan e Ramon, tra le persone con cui va più d’accordo, hanno provato a parlarci ed è emerso che non è soltanto il compito a preoccuparlo. Durante lo speciale domenicale scorso, Alessandra Celentano ha deciso di dare un banco a Paky, ballerino di hip-hop e dunque simile nello stile a Gianmarco. Per il ballerino la maestra non porterà due ballerini di hip-hop al Serale e sta aumentando la convinzione che di qui a poco tempo verrà eliminato.

I dettagli del compito ricevuto: ribellione in atto ad Amici 22

La lettera scritta da Raimondo Todaro al ballerino è molto cruda. Il siciliano, infatti, ha ribadito di non aver mai apprezzato troppo Gianmarco come ballerino e di non aver visto in lui, in questi mesi, progressi davvero significativi. Inoltre la sua lettera è sembrata anche una critica al modus operandi della Celentano, dopo il duro scontro di domenica.

Senza mezzi termini, Todaro ha affermato che la coreografia assegnata è molto difficile ma assegnata proprio per valutare i suoi progressi. Raimondo ha inoltre chiesto che Gianmarco balli a gambe scoperte, quindi in culotte, visto che è l’unico a non averlo mai fatto e che la Celentano spesso sottolinea questo punto agli allievi di altri. Dopo aver visto la coreografia, Gianmarco è rimasto perplesso arrivando a sostenere che è infattibile e che a tutti gli effetti è una coreo più di classico che non di stili contaminati. A tal proposito ha sottolineato che solo Ramon e forse Isobel potrebbe farla, trovando il consenso anche degli altri allievi. Ci sarà una ribellione a questa assegnazione? Lo scopriremo durante i prossimi day-time.