Amadeus: “Faccio fatica a…”, confessione inaspettata su Sanremo 2023

Denis Bocca
  • Esperto di Uomini e Donne e Grande Fratello Vip
  • Autore esperto di Maria De Filippi e Paolo Bonolis
17/01/2023
Amadeus: “Faccio fatica a…”, confessione inaspettata su Sanremo 2023

“Faccio fatica ad escludere alcune canzoni”: arriva l’ammissione di Amadeus

Non deve essere facile organizzare il programma dell’anno ovvero il Festival di Sanremo. E per quest’anno le fatiche non sono mancate e Amadeus durante la conferenza stampa (le cui dichiarazioni sono state riportate dal sito DavideMaggio.it) ha confessato che “faccio molta fatica ad escludere alcune canzoni”. Perché sì: quest’anno i brani dei Big in gara sono saliti a 28, e anzi, il conduttore nonché direttore artistico ha confessato che avrebbe voluto arrivare addirittura a trenta brani, ma poi “mi ammazzano”. Anche se si farà notte pensa che sarà un successo, il suo quarto Sanremo, anzi, ha affermato con una certa sicurezza che il pubblico segue con grande partecipazione tutta la kermesse anche fino alle due di notte.

Sanremo 2023, il conduttore sugli ospiti internazionali: “Non ho chiuso gli annunci”

Tra gli ospiti internazionali ci saranno i Black Eyed Peas, peccato che i giornalisti, sempre molto simpatici e snob quando si tratta del Festival di Sanremo abbiano chiesto ad Amadeus il perché di una scelta simile quando ormai il gruppo pare essere ‘bollito’. Questo termine a lui non piace affatto, anzi, è una bruttissima parola da dire riferendosi a un gruppo, perché ogni artista ha un suo percorso, che piace o non piace al pubblico. Basti pensare che per tutta l’estate le radio hanno bombardato con il pezzo loro con Shakira (ora tornata alla ribalta). Amadeus, però, ha chiarito che “non ho chiuso con gli annunci”, e si augura che possa arrivare sul palco dell’Ariston un altro grande norme internazionale.

Amadeus dice la sua sulle sue co-conduttrici del Festival di Sanremo 2023

Oltre al fatto che Amadeus ha cambiato il regolamento della finale di Sanremo 2023, ha anche annunciato che ci saranno i Pooh alla prima puntata. Comunque il pubblico si chiede perché ha scelto proprio quei nomi come co-conduttrici. Ebbene per lui Chiara Ferragni è una ragazza “fortissima”, e che l’ha invitata ogni anno, mentre per quanto riguarda Francesca Fagnani “mi piace questo suo modo di fare giornalismo”.

Su Paola Egonu ha speso parole di elogio dicendo che è una ragazza “molto sensibile” e vorrebbe che nel corso della serata raccontasse la sua storia. Infine Chiara Francini è un’attrice molto amata e “pensavo a lei da un po’ di tempo”. Un peccato, però, che Amadeus abbia ignorato una Luisa Ranieri (campionessa di ascolti con Lolita Lobosco), una bellissima Miriam Leone, una Drusilla Foer (che aveva fatto furore l’edizione passata).