Alfonso Signorini, frecciata velenosa da un ex gieffino: attacco durissimo

Alessio Severo
  • Autore esperto de L'Isola dei Famosi e Mattino Cinque
  • Esperto di gossip, Federica Panicucci, Ilary Blasi e Belen Rodriguez
  • 07/03/2023
    Alfonso Signorini, frecciata velenosa da un ex gieffino: attacco durissimo

    Il Grande Fratello Vip fa sempre più discutere: altro duro attacco di un ex gieffino

    Ieri sera è andata in onda la trentanovesima puntata dell’edizione più lunga della storia del Grande Fratello Vip e Alfonso Signorini ha deciso di aprirla con un monologo in cui, riportando le lamentele di Pier Silvio Berlusconi per come si era svolta la puntata precedente, ha rimproverato i concorrenti per le tante parolacce, insulti, comportamenti e vestiario non adeguati per una serata di Canale 5 o per la diretta su Mediaset Extra. E così li ha avvisati che da ora in avanti comportamenti del genere avrebbero comportato l’espulsione. Molte le critiche sul web per il provvedimento verbale giudicato debole e tardivo. E su tutti un ex gieffino è tornato a criticare Signorini e il programma, facendo un’insinuazione davvero pesante.

    GF Vip, ex concorrente ci va giù pesante contro Signorini: “Si è piegato a novanta”

    Alfonso Signorini nella puntata di ieri del Grande Fratello Vip ha voluto calmare gli animi all’interno della Casa e smorzare anche le polemiche al di fuori per i molti comportamenti discutibili e inappropriati dei concorrenti di questa edizione. Un ex concorrente del GF Vip rimasto con il dente avvelenato per la sua squalifica e che non perde tempo per criticare il programma è Stefano Bettarini. L’ex calciatore, che critica costantemente il programma insieme a Salvo Veneziano sentendosi vittima di un’ingiustizia, ha fatto una storia su Instagram in cui ha insinuato cose pesanti su Signorini: “C’è differenza tra un inchino e un piegarsi a 90*. La legge del taglione”. Il tutto con un’immagine di un uomo piegato in avanti e con la scritta “CHI”. E dunque l’uomo ha voluto attaccare il conduttore per la scelta di fare mea culpa e di scusarsi con il pubblico e di rimproverare gli inquilini della Casa per volere dell’editore di Mediaset Pier Silvio Berlusconi.

    Una delle edizioni più discusse della storia del programma: ecco cosa non piace al pubblico

    Ieri sera è andata in onda un’altra puntata del Grande Fratello Vip che ha proclamato Oriana Marzoli la prima finalista di questa edizione. La venezuelana, nonostante divida il pubblico per i suoi comportamenti ritenuti a volte eccessivi e sopra le righe, è anche amata per la sua spontaneità e allegria. Molte le critiche giunte ad Alfonso Signorini e al reality quest’anno sia per la poca notorietà dei concorrenti sia per la maleducazione, con il conduttore che ha dato più volte ragione ai fan sul secondo punto.

    Ma nonostante ciò il direttore di Chi sostiene che essere nel bene e nel male sulla bocca di tutti è meglio rispetto a rimanere indifferenti. Una delle poche cose apprezzate quasi all’unanimità dal pubblico è il ruolo di Giulia Salemi in studio per mostrare il sentiment dei social, ma l’anno prossimo potrebbe essere promossa insieme a Soleil Sorge a opinionista del programma, dato che Sonia Bruganelli e Orietta Berti dovrebbero lasciare la trasmissione. Manca meno di un mese all’edizione più lunga e forse più discussa della storia del GF Vip, con la finale che è fissata a lunedì 3 aprile.