Alfonso Signorini nella bufera: c’entrano i concorrenti del GF Vip 7

Raffaele Ciniglio Ainis
  • Esperto di Grande Fratello Vip, Amici e Uomini e Donne
01/10/2022
Alfonso Signorini nella bufera: c’entrano i concorrenti del GF Vip 7

Critiche al Grande Fratello Vip 7: il cast scelto non convince

Sono passati circa dieci giorni dall’inizio del Grande Fratello Vip 7 e i concorrenti stanno prendendo sempre più confidenza con la Casa, messa a nuovo. Nonostante ci siano tutte le premesse per tener fronte all’edizione più lunga di sempre (quasi sette mesi) emergono comunque delle perplessità e riflessioni sul cast. Nuovo Tv, infatti, sottolinea che con il passare degli anni la versione Vip dell’ormai storico reality della tv italiana sta tenendo sempre meno fede al proprio nome. A tal proposito il settimanale in qualche modo evidenzia quelli che sono dei nomi che poco hanno a che fare con la tv: George Ciupilan, Antonella Fiordelisi, Nikita Pelizon e Sara Manfuso, ma non solo. Bufera anche intorno ad Alfonso Signorini che ha avallato la scelta di un cast che di vip, secondo molti, ormai ha sempre di meno. Gli unici personaggi noti sono Wilma Goich, Attilio Romita, Pamela Prati e Gegia, mentre per il resto si tratta di un cast piuttosto anonimo dal punto di vista televisivo. Intanto ex concorrenti del programma non mancano di attaccare la trasmissione.

Ex concorrente del reality attacca Alfonso Signorini: parole al veleno sul cast

Il settimanale Nuovo Tv, a proposito delle critiche di cui abbiamo parlato poc’anzi, ha intervistato l’ex concorrente Corinne Clery. L’attrice, vera e propria icona del cinema degli anni ’70, si è detta stupida da Alfonso Signorini e dalle sue scelte relative al cast. Secondo la donna per quanto possa essere nobile l’obiettivo di rendere noti i personaggi che stanno prendendo parte al reality, non c’è alcuna attrattiva nel guardarlo. La Clèry ha partecipato al Grande Fratello Vip nel 2017, e ha spiegato di aver accettato ai tempi proprio perchè c’era un cast composto da bei nomi che l’hanno attratta. Senza un cast interessante, ha spiegato, non avrebbe accettato la proposta. Se la chiamata all’attrice sarebbe arrivata quest’anno, lei avrebbe rifiutato. In conclusione, ha lanciato una provocazione affermando che se si vuole aggiungere l’aggettivo Vip al Grande Fratello, ci devono essere nomi importanti, altrimenti è solo una versione nip.

Salvo Veneziano contro i concorrenti del Grande Fratello Vip: ecco perchè non ci sono nomi famosi

Nuovo Tv ha ripreso anche le parole di un altro storico concorrente della trasmissione: Salvo Veneziano. L’ex concorrente, che ha partecipato per due volte, ha raccontato di aver appreso da voci di corridoio che nessun nome importante vuole più prendere parte al reality. Il motivo sarebbe la paura di bruciarsi la carriera, poichè il Grande Fratello Vip tutelerebbe poco i concorrenti che per questo evitano di partecipare. Sempre secondo Salvo ci dovrebbero essere nomi noti, ma così non è per i motivi di cui sopra. Relativamente a chi prende parte alla trasmissione, invece, secondo Veneziano lo fa per essere lanciato nel mondo dello spettacolo ma secondo lui non è più un trampolino di lancio. Le decisioni sul cast potrebbero costare care in termini di ascolti, e l’inizio è stato già un po’ claudicante, anche se ci sarà tempo per riprendersi.