Alessandra Celentano senza freni contro Todaro: “Non ci stai col cervello”

Daniela De Pisapia
  • Esperta di Grande Fratello Vip e Uomini e Donne
07/11/2022
Alessandra Celentano senza freni contro Todaro: “Non ci stai col cervello”

Una lite furibonda tra insegnanti ha animato la scuola di canale Cinque

Nel daytime del talent show di Canale 5, che è andato in onda il lunedì 7 novembre, Alessandra Celentano ha analizzato il compito che aveva assegnato a Samuel, e chiaramente il ragazzo è stato giudicato nell’esecuzione anche dall’insegnante Raimondo Todaro. I due docenti della classe di danza della nota scuola di Canale 5, però, come spesso accade, non si sono trovati concordi sulla valutazione e da qui è partita una discussione che ha portato ad alzare i toni, fino al punto che Alessandra Celentano si è rivolta in malo modo verso Raimondo Todaro dicendogli senza peli sulla lingua: “Non ci stai col cervello!”

Alessandra Celentano ha messo a tacere il collega Raimondo Todaro rivolgendosi in malo modo

Il tutto è seguito a un confronto tra i due docenti, in cui durante il colloquio con Samuel, la prof di danza classica ha ritenuto il compito non sufficiente, anche se comunque superato in quanto prova in sé, perché in effetti ha capito che l’allievo è migliorato tantissimo, e che soprattutto ha colto lo spirito del compito, ovvero quello di accogliere tutte le sfide con il massimo impegno e senza mai lamentarsene, neanche quando sente di non potercela fare perché tecnicamente non alla sua portata. Proprio su quest’ultimo aspetto invece Todaro ha avuto da ridire.

I due docenti di ballo di Amici 22 sono sempre più l’uno contro l’altro

Raimondo Todaro ha sottolineato che l’insegnante ha assegnato a Samuel un compito che palesemente non poteva essere eseguito per la difficoltà tecnica, data proprio dai passi di danza classica che per lui era impossibile interpretare correttamente. Il punto è che secondo l’insegnante, la Celentano dà sempre compiti  difficili, eppure in altre occasioni e per altri studenti, proprio lei si è lamentata del livello di difficoltà assegnato. E’ stato proprio allora, sentendo queste parole, che l’insegnante di classico non ci ha visto più e si è scagliata contro Raimondo Todaro per metterlo a tacere, e così ha detto: “Non è la difficoltà del compito il punto. Ti sbagli di grosso, di questo parleremo dopo,  adesso finiamo con con Samuel.”

Poco dopo però la tensione e continuata a crescere e così Alessandra Celentano si è scagliata contro il collega, pronunciando quella frase piuttosto forte, e a quel punto i due professori hanno congedato Samuel continuando a discutere. Tue insegnanti continua a esserci sempre molto astio.