Alessandra Amoroso: “Pensavo di non farcela”, ha avuto bisogno di una psicologa

Simonetta Viola
  • Uomini e Donne, Isola dei famosi
  • Autrice esperta di fiction e serie tv
23/07/2022
Alessandra Amoroso: “Pensavo di non farcela”, ha avuto bisogno di una psicologa

Arriva la confessione choc della cantante dopo il concertone a San Siro: cos’è successo

Alessandra Amoroso è reduce dal suo primo concerto in uno stadio dopo il periodo molto difficile della pandemia. Si tratta dello stadio di San Siro che l’ha vista come l’assoluta protagonista. Nonostante le critiche ricevute sui social, la cantante si mostra sempre più forte e decisa sulle sue idee e lo trasmette anche al suo pubblico. Tuttavia, proprio prima del concerto ha avuto momenti molto difficili che l’hanno portata a prendere delle decisioni. Intercettata dai microfoni di Alessandro Alicandri per Tv, Sorrisi e Canzoni ha raccontato, infatti, che ha preso un appartamento e l’ha condiviso con alcune persone. Si tratta del suo staff storico, la parrucchiera, la videomaker, la maestra di canto e la sua psicologa. Proprio in merito a quest’ultima figura ha avuto poi modo di spiegare perché ne ha avuto bisogno prima del concerto. Le sue parole in tal senso: “Sì, perché il supporto mentale oltre che fisico è stato fondamentale. Quando ho fatto le prove musicali a Roma pensavo davvero di non farcela.” Ha poi, tuttavia, spiegato che una volta che ha effettuato le prove a Bologna le cose sembravano cambiare e si sentiva sempre più confidente con il palco e con lo show che stava preparando.

Alessandra Amoroso risponde alle critiche ricevute: “E’ un problema che…”

Inoltre, la cantante ha avuto modo di spiegare come ha reagito alle numerose critiche che ha ricevuto in seguito al suo concerto a San Siro. Sul web, infatti, è partito un grosso tam tam di commenti per il comportamento della cantante durante lo show. Intercettata dai microfoni di Tv, Sorrisi e Canzoni, la ragazza ha avuto modo di dare i suoi pareri in merito. Le sue parole: “E’ un problema che vivo spesso, ne ho parlato anche sul palco, chiedendo alle donne di non farci svilire.” E ancora ha aggiunto: “Dobbiamo giustificarci per tutto: per cosa pensiamo, per come ci vestiamo e persino dei nostri successi. Invece basta: non dobbiamo più farci schiacciare e non dobbiamo più stare zitte. Abbiamo dei meriti e ce li siamo conquistati: nessuno deve toglierceli.” Ecco che la cantante appare visibilmente maturata rispetto ai tempi in cui calcava il palco di Amici e coglie l’occasione dei suoi concerti anche per veicolare messaggi diretti ed importanti. La cantante proprio nei giorni scorsi, peraltro, si è confrontata con le critiche riguardante i famosi autografi al concerto.

I progetti estivi della cantante: le visite mediche di cui necessita

Infine, Alessandra Amoroso ha avuto modo di raccontare quali sono i suoi piani futuri per quest’estate. Intercettata dai microfoni di Tv, Sorrisi e Canzoni, ha ammesso che tornerà nella sua amata Puglia a trovare la nipotina Andrea, molto affezionata a lei. Tuttavia, prima dovrà tornare a Roma per motivi di salute. Le sue parole in merito: “Torno a casa a Roma a fare dei controlli alla gola perché convivo con un nodulo e un edema, e devo capire se è necessario intervenire.” La cantante, quindi, avrà un’estate molto attiva in cui porterà anche il suo intero staff in viaggio con se dopo il brutto periodo attraversato con la pandemia.