Adriano Celentano, duro attacco ai talk show: “No Vax? Basta dittatura”

Vincenzo Pennisi
    Autore e giornalista esperto di sport, Festival di Sanremo e Grande Fratello Vip
28/12/2021
Adriano Celentano, duro attacco ai talk show: “No Vax? Basta dittatura”

Adriano Celentano attacca i talk show: “Basta dittatura sui no vax”

Rompe il silenzio Adriano Celentano, il famosissimo artista si scaglia contro i talk show. Nel pieno di una forte e nuova ondata di contagi da Covid-19, che sta condizionando le feste di una larga fetta di italiani (ma il triste scenario si è abbattuto sul resto dell’Europa e del mondo), Adriano Celentano tuona come un fulmine contro i talk show della tv italiana. Il Molleggiato, tramite un video (in cui compare fisicamente) pubblicato sui social Facebook e anche su Instagram, invita all’interruzione quella che lui stesso definisce la dittatura dei talk show sui no vax e spiega ai conduttori come loro compito sia quello di essere imparziali tra chi si vaccina e chi invece è contrario.

“Basta con la dittatura dei talk show sui no vax”.

ha affermato Adriano Celentano chiedendo equilibrio nei giudizi e nelle varie ospitate in tv. Insomma, una dittatura che è il caso di interrompere secondo il famoso artista.

Adriano Celentano, applausi social per una giornalista: il motivo

Nel video apparso oggi su Instagram e Facebook de L’Inesistente Adriano Celentano, non ha solo bacchettato una parte dei talk show, ma ha anche riservato un plauso alla conduttrice di Controcorrente Veronica Gentili e a Maria Giovanna Maglie, che ha preso posizione rispetto alle terapie per i non vaccinati, affermando: “Le terapie alternative al vaccino esistono da tempo, sono sperimentate, ne stanno arrivando altre nuove, e quando abbiamo fatto un consesso internazionale per discuterne solo uno era scettico, era un italiano”.

Adriano Celentano, la richiesta ai conduttori di talk show: “Avete un compito”

“Avete il compito di essere amorevolmente imparziali tra chi si vaccina e chi non si vaccina”. Così ha parlato Adriano Celentano sui social, chiedendo ai conduttori dei No Vax un equilibrio utile che includa anche i No Vax, tenuti lontani da alcuni conduttori, come ad esempio la linea adottata da Enrico Mentana.