Ballarò

Ballarò è uno dei talk show politici italiani più celebri e seguiti. In onda dal 2002 ogni martedì su RaiTre alle 21.00, è secondo una ricerca Demos&Pi la trasmissione d'informazione che gli italiani considerano più autorevole. Il talk show è condotto da Giovanni Floris, che ne vanta anche l'ideazione con Annamaria Catricalà.



Il programma ospita da 4 a 6 ospiti tra politici, imprenditori e figure rivelanti nel sociale, i quali si contrappongono, confrontano e spesso affrontano su uno o più temi d'attualità stabiliti puntata per puntata.
Esilarante e degna di nota la 'mitica' copertina di Ballarò, affidata ad un comico che in media cambia ogni 3 anni. Dal 2002 si sono succeduti Paolo Hendel, Gene Gnocchi, Maurizio Crozza e Fabio De Luigi, ma dal 2007 è Maurizio Crozza ad aver 'monopolizzato' la copertina di Ballarò.

La trasmissione si avvale dei sondaggi IPSOS solitamente commentati dall'amministratore delegato Nando Pagnoncelli. Curiosità: il nome Ballarò è tratto da un importante quartiere di Palermo noto per il mercato più antico della città, e la sigla del programma è Jeux d'enfance, tratta dall'album Alegria, colonna sonora dell'omonimo spettacolo del Cirque du Soleil.

Notizie e approfondimenti sulla celebre e discussa trasmissione tv Ballarò, condotta da Giovanni Floris e contestata in ogni puntata. I video delle discussioni più accese e tutte le notizie su Ballarò.

Ballarò 2014: Roberto Benigni ospite della prima puntata: Massimo Giannini lo intervista

Roberto Benigni

Ballarò riprende in questo settembre 2014 con Roberto Benigni ospite della prima puntata. Un debutto anche per Massimo Giannini, che parte facendo due ringraziamenti – a Giovanni Floris e alla Rai – e sottolinenando come in questo paese di gufi e rosiconi, qualcosa cambi. Applausi del pubblico. “La Rai deve avere il coraggio e l’orgoglio. Questo sarà un programma di parte, dei telespettatori che ci seguono da casa: i nostri azionisti di riferimento non saranno mai i partiti, di maggioranza o opposizione, ma i cittadini, che hanno il diritto e il dovere di sapere e di conoscere. Cercheremo di raccontare i fatti: un malinteso principio di imparzialità ha finito per stendere una cortina fumogena sulla verità – che può avere tante facce. A Ballarò rispetteremo tutte le opinioni, ma di fronte ai dati della realtà io sostengo che non ci può essere spazio per la fazione o la manipolazione“, l’inizio dell’introduzione di Giannini. E poi – dopo una citazione di Joseph Pulitzer, un memento ai social per mandare eventuali segnalazioni e un servizio sull’#italiamigliore – arriva Roberto Benigni, seppur solo via pillola: si dice un grande fan del Ballarò di Massimo Giannini: “Da quando c’è lui – certifica – non perdo una puntata“.

  • Roberto Benigni
  • Il leggendario
  • Benigni nello studio di La più bella del mondo
  • Valerio Staffelli consegna un tapiro a Roberto Benigni
  • Roberto Benigni ai Golden Globe
Guarda le foto e leggi l'articolo

Ballarò: Roberto Benigni sostituisce Crozza per la copertina satirica

Roberto Benigni

Fermi tutti! Roberto Benigni si affaccia nello studio di Ballarò e sfida Maurizio Crozza, prendendo in consegna la ‘sua’ copertina. Lo scoop arriva dall’Huffington Post e ha già fatto impennare i livelli di curiosità di telespettatori e addetti ai lavori. La nuova edizione del talk show di RaiTre, rimasta orfana dei suoi due protagonisti, deve cercare di fare tutto il possibile per non perdere seguaci. Arruolare un maestro della comicità, quale è il premio Oscar toscano, significa indubbiamente partire col piede giusto. La sfida del martedì sera è solo all’inizio!

  • Roberto Benigni
  • Il leggendario
  • Benigni nello studio di La più bella del mondo
  • Valerio Staffelli consegna un tapiro a Roberto Benigni
  • Roberto Benigni ai Golden Globe
Guarda le foto e leggi l'articolo

Ballarò: Il Candidato con Filippo Timi nel talk di Rai 3 orfano di Crozza

Filippo Timi

Ballarò: Il Candidato con Filippo Timi protagonista andrà in onda nel talk show di Rai 3 “orfano” della copertina comica di Maurizio Crozza, a La7 Di Martedì con Giovanni Floris almeno per l’autunno 2014-2015. Senza i dati d’ascolto, al momento nessuno può dire se la fiction in pillole si rivelerà tra le valide alternative messe a disposizione dell’azienda per ovviare all’assenza degli sketch di Maurizio Crozza, tra le altre cose. Eppure, è cosa fatta: Il Candidato, per cui nel cast troviamo anche Lunetta Savino Bebo Storti e Marina Rocca praticamente “spezzerà” Ballarò in due, alle 23.00 di ogni martedì.

  • Filippo Timi sorride sul red carpet
  • Filippo Timi ospite di Daria Bignardi ha fatto impazzire il Web
  • Filippo Timi in posa per un fotoritratto
  • Filippo Timi intepreta il Don Giovanni al teatro
  • Filippo Timi sexy anche in bianco e nero
  • Filippo Timi, un bel primo piano dello attore umbro
Guarda le foto e leggi l'articolo

Massimo Giannini: ‘Ballarò? A Rai Tre conduzione imparziale, talk show rinnovato’

Massimo Giannini da Repubblica a Rai 3 con Ballarò?

La scommessa dell’anno tv: Massimo Giannini alla conduzione di Ballarò su Rai 3 (Tre). Il rischio è alto: per molti, Rai Tre avrebbe dovuto ricominciare da zero con un nuovo talk show; cambiare titolo, il format e non affidare a Massimo Giannini quello che fu di Giovanni Floris – in tempi d’oro. La tv, però, ci ha insegnato che è una scatola: anni di Buona Domenica, Uomini e donne e Amici ci hanno fatto capire che mantenere il marchio stravolgendo ogni volta i contenuti può rivelarsi un rinnovato successo annuale. Il debutto di Ballarò con Massimo Giannini sarà la prova del nove di questa scelta, il prossimo martedì 16 settembre, dalle 21.10 su Rai Tre.

  • Massimo Giannin verso Rai 3
  • Giannini a Repubblica tv
  • Giannini con D'Alema
  • Giannini Massimo
  • I profili di Massimo Giannini
Guarda le foto e leggi l'articolo

Giovanni Floris a La7 con ‘Diciannove e quaranta’ e ‘Dimartedì’: sfida diretta a Ballarò

cover of 14000553566165373263c964e1

‘Diciannove e quaranta’ e ‘Dimartedì’: questi i titoli dei nuovi programmi di Giovanni Floris su La7. Con il secondo, un talk show, l’ex conduttore Rai si troverà a sfidare direttamente il nuovo Ballarò affidato a Massimo Giannini, sempre su Rai 3. L’appuntamento per entrambi è a partire dal 16 settembre, come dai primo che la rete di Cairo sta diffondendo in questi giorni, diretto da Duccio Forzano e ‘arricchito’ dalla voce di Floris. La striscia 19.40 andrà in onda invece dall’otto settembre, dal lunedì al venerdì, nell’orario che dà il nome al programma, che si pone come anticipazione del tg di Enrico Mentana.

Guarda il video e leggi l'articolo

Ballarò, Massimo Giannini a Rai 3: sarà il nuovo conduttore del programma ex Floris

Massimo Giannini da Repubblica a Rai 3 con Ballarò?

Mancano solo i dettagli per il passaggio di Massimo Giannini a Ballarò, considerato oramai cosa fatta. Il suo contratto sarà annuale, ma se il programma di Rai 3 condotto in precedenza da Giovanni Floris dovesse funzionare con la nuova conduzione, Giannini potrebbe lasciare del tutto Repubblica – da cui va in aspettativa – per tentare la nuova avventura televisiva. Ma proprio da Floris starebbero arrivando i problemi maggiori: secondo quanto riporta giornalettismo.com, Floris e Beppe Caschetto avrebbero cominciato una campagna acquisti a tamburo battente, per far passare gli autori storici di Ballarò (e del conduttore) a La7.

  • Massimo Giannin verso Rai 3
  • Giannini a Repubblica tv
  • Giannini con D'Alema
  • Giannini Massimo
  • I profili di Massimo Giannini
Guarda le foto e leggi l'articolo

Ballarò, Dario Vergassola in pole dopo Maurizio Crozza: Rai Tre e le risorse interne…

Dario Vergassola: da Parla con me a Ballarò?

Maurizio Crozza potrebbe presto avere un nuovo successore. Dario Vergassola potrebbe approdare a Ballarò dopo l’addio del comico genovese a Rai Tre. L’indiscrezione si rincorre da giorni ma nulla di ufficiale: dalla rete né smentiscono né confermano. Si vede che le acque sono incerte in primis per gli addetti ai lavori, alle prese con due sostituzioni difficili: quella della conduzione, dopo l’addio di Giovanni Floris e quella della “copertina” di Maurizio Crozza che – come detto – potrebbe avere ben presto il nuovo-vecchio volto di Dario Vergassola.

  • Le letture di Dario Vergassola
  • Dario Vergassola e Seren Dandini
  • Dario Vergassola
  • Dario Vergassola, Serena Dandini
  • La coppia Vergassola-Dandini
  • Il comico Dario Vergassola
Guarda le foto e leggi l'articolo

Mia Ceran a Millennium su Rai Tre tenta la scalata alla vetta di Ballarò

Mia Ceran a Millennium su Rai3

The Show Must go on. Mia Ceran condurrà Millennium su Rai Tre. Floris passa a La7 e Rai Tre si dà subito da fare. Mia Ceran condurrà da stasera 15 luglio 2014 un nuovo talk show per il Servizio pubblico: si va alla ricerca di possibili alterego e future conduzioni per il martedì sera della nuova stagione televisiva di Rai3. Andrea Vianello per e da stasera propone un trio tutto al femminile: Mia Ceran, Marianna Aprile ed Elisabetta Margonari.

  • Mia Ceran ad Agorà
  • Mia Ceran impreca
  • Millennium
  • Millennium Rai3
Guarda le foto e leggi l'articolo

Maurizio Crozza via da Rai Tre: su La 7 in esclusiva, Ballarò da reinventare

Maurizio Crozza

Giorni di addio da Rai 3: Maurizio Crozza lascia dopo Giovanni Floris. Per i due ‘protetti’ di Beppe Caschetto ci sarà una prima serata, quella del martedì, tutta in esclusiva di La7, mentre la Rai si trova con un Ballarò da ricostruire. Sconosciuti i motivi dell’addio di Crozza alla Rai, dato per certo ma ufficializzato (eventualmente) solo tra qualche giorno: appuntamento il 10 luglio, quando “la CNN italiana” presenterà i suoi palinsesti.

  • Ballarò - Maurizio Crozza
  • Crozza imita Renzi
  • L'attore Maurizio Crozza
  • La risata di Maurizio Crozza
Guarda le foto e leggi l'articolo

Maurizio Crozza a Ballarò: la copertina sull’Italia a brandelli [VIDEO]

Maurizio Crozza

Amarezza e malinconia traspaiono dall’ultimo intervento della stagione di Maurizio Crozza a Ballarò. La copertina dell’ultima puntata del talk show di RaiTre prende inevitabilmente le mosse dalla disfatta italiana ai Mondiali in Brasile, metafora di un paese ormai stanco ma ancora incredibilmente contraddittorio.

  • Ballarò - Maurizio Crozza
  • Crozza imita Renzi
  • L'attore Maurizio Crozza
  • La risata di Maurizio Crozza
Guarda le foto e leggi l'articolo

Crozza a Ballarò, copertina: ‘Renzi vs Grillo, scontro diretto tra un Buffon e un Pirlo’ [VIDEO]

Maurizio Crozza

Maurizio Crozza a Ballarò propone una copertina quantomeno variegata. Si parte dall’atteso confronto tra Matteo Renzi e Beppe Grillo a proposito della nuova legge elettorale passando per la difficile situazione interna del Pd fino ad arrivare alla nuova impietosa cartolina dell’Italia che l’Expo ha fornito.

  • Ballarò - Maurizio Crozza
  • Crozza imita Renzi
  • L'attore Maurizio Crozza
  • La risata di Maurizio Crozza
Guarda le foto e leggi l'articolo

Maurizio Crozza a Ballarò, la copertina: ‘Agli italiani piace il Pd a basso contenuto di Pd’ [VIDEO]

Maurizio Crozza

Copertina stringata a Ballarò per Maurizio Crozza. Provato da una bronchite, il comico in collegamento da Genova riserva qualche stoccata agli ospiti in studio per poi occuparsi di ballottaggi, Matteo Renzi, Silvio Berlusconi, Beppe Grillo e lo scandalo del Mose. Nonostante l’indisposizione, le risate per il pubblico di RaiTre sono comunque assicurate.

  • Ballarò - Maurizio Crozza
  • Crozza imita Renzi
  • L'attore Maurizio Crozza
  • La risata di Maurizio Crozza
Guarda le foto e leggi l'articolo

Maurizio Crozza a Ballarò: la copertina sull’horror Alitalia e l’Istituto Luce di Renzi [VIDEO]

Maurizio Crozza

Impertinente e dissacrante come ogni settimana, Maurizio Crozza a Ballarò confeziona una copertina densa di spunti satirici. Non mancano i riferimenti ai leader politici di spicco – Matteo Renzi, Beppe Grillo e Silvio Berlusconi – ma si parla anche dell’affaire Alitalia e dei buffi retroscena della parata romana in occasione della Festa della Repubblica.

  • Ballarò - Maurizio Crozza
  • Crozza imita Renzi
  • L'attore Maurizio Crozza
  • La risata di Maurizio Crozza
Guarda le foto e leggi l'articolo

Enrico Mentana al TG1 da direttore: addio a La7 voluto da Matteo Renzi?

Enrico Mentana

Enrico Mentana potrebbe lasciare La7 e tornare al TG1 come direttore: l’indiscrezione è pubblicata da Il Tempo. Il quotidiano spiega che il premier Matteo Renzi vuole ‘rivoluzionare’ l’azienda di Viale Mazzini, e che il nome dell’attuale direttore del tg di La7 è solo la puntata dell’iceberg. Ma Urbano Cairo lascerà andare il suo giornalista di punta, dopo avergli fatto firmare un contratto triennale? Certo, per la ragion di Stato… intanto, dopo il salto tutte le nomine che Renzi potrebbe fare ai vertici Rai.

  • Alla scrivania del TG La7
  • La maschera di Enrico Mentana a Gli Sgommati
  • Nello studio del TG La7 con le luci basse
  • Con Clemente J. Mimun e Diego Della Valle
Guarda le foto e leggi l'articolo

Maurizio Crozza a Ballarò: la copertina tra Malox di Grillo e Viagra a Forza Italia

cover of 140126514016153859bf42763b

Sempre la stessa musica, vien da dire. Maurizio Crozza a Ballarò stasera – 27 maggio 2014 – tra la consueta copertina settimanale e una novità nell’anteprima del programma: la sigla di Ballarò suonata live con tanto di tromba e fisarmonica da Paolo Fresu e Antonello Salis, per promuovere il concerto di beneficenza Sardegna Chi_ama, in onda sulla stessa rete sabato prossimo a partire dalle 19.30, e condotto da Geppi Cucciari e Neri Marcoré dall’Arena Sant’Elia di Cagliari.

Guarda il video e leggi l'articolo
Seguici