Le 100 migliori serie Tv di sempre (Foto)

1 di 100
    continua
    http://www.televisionando.it/foto/le-100-migliori-serie-tv-di-sempre_4755.html
    24
    24. Quali sono le 100 migliori serie TV di tutti i tempi? Ce lo siamo chiesti ed ecco le magnifiche 100. Apriamo questa classifica co 24 e la chiudiamo con X-Files in rigoroso ordine alfabetico, per le prima 60 trovate la descrizione nel post, per le ultime 40 la trovate in questa gallery. Buona visione!

    24

    Quali sono le 100 migliori serie TV di tutti i tempi? Ce lo siamo chiesti ed ecco le magnifiche 100. Apriamo questa classifica co 24 e la chiudiamo con X-Files in rigoroso ordine alfabetico, per le prima 60 trovate la descrizione nel post, per le ultime 40 la trovate in questa gallery. Buona visione!

    30 Rock

    30 Rock

    Ai confini della realtà - The Twilight Zone

    Ai confini della realtà - The Twilight Zone

    Alf

    Alf

    Alias

    Alias

    Ally Mc Beal

    Ally Mc Beal

    Bayside School

    Bayside School

    Baywatch

    Baywatch

    Beautiful

    Beautiful

    Beverly Hills 90210

    Beverly Hills 90210

    Breaking Bad

    Breaking Bad

    Brothers and Sisters

    Brothers and Sisters

    Buffy

    Buffy

    Charlies Angels

    Charlies Angels

    CHiPs

    CHiPs

    Community

    Community

    Criminal Minds

    Criminal Minds

    CSI

    CSI

    Cuori senza eta

    Cuori senza eta

    Dallas

    Dallas

    Dawsons Creek

    Dawsons Creek

    Desperate Housewives

    Desperate Housewives

    Dexter

    Dexter

    Downton Abbey

    Downton Abbey

    Dr House

    Dr House

    Dr Who

    Dr Who

    ER

    ER

    Felicity

    Felicity

    Frasier

    Frasier

    Freaks and Geeks

    Freaks and Geeks

    Friends

    Friends

    Game of Thrones

    Game of Thrones

    Genitori in Blue Jeans

    Genitori in Blue Jeans

    Get Smart

    Get Smart

    Gilmore Girls, Una mamma per amica

    Gilmore Girls, Una mamma per amica

    Girls

    Girls

    Glee

    Glee

    Gossip Girl

    Gossip Girl

    Greys Anatomy

    Greys Anatomy

    Happy Days

    Happy Days

    homeland

    homeland

    How I Met Your Mother

    How I Met Your Mother

    I Griffin

    I Griffin

    I Jefferson

    I Jefferson

    I Robinson

    I Robinson

    I Simpson

    I Simpson

    I Soprano

    I Soprano

    La casa nella prateria

    La casa nella prateria

    La famiglia Addams

    La famiglia Addams

    La famiglia Brady

    La famiglia Brady

    La Tata

    La Tata

    Law and Order

    Law and Order

    Lost, ultima stagione

    Lost, ultima stagione

    Lucy ed io

    Lucy ed io

    MacGyver

    MacGyver

    Mad Men

    Mad Men

    Mary Tyler Moore Show

    Mary Tyler Moore Show

    MASH

    MASH

    Melrose Place

    Melrose Place

    Miami Vice

    Miami Vice

    Serie Tv poliziesca, in Tv dal 1984 al 1989, ruota intorno a due detective in copertura. Sonny e Rico sono i poliziotti in stile MTV, glamour e musica sono due elementi che hanno portato al successo la serie TV.

    Misfits

    Misfits

    Il teen drama fantastico di E4, la rete giovane di Channel 4, è una delle serie TV di maggior qualità. Peccato che il "giocattolo" si sia rotto al termine della seconda stagione con l'addio del primo dei suoi protagonisti e al termine della terza (già lontana anni luce dalla qualità dei primi due capitoli) con la partenza di altri tre membri del cast originale. Peccato davvero!

    Monty Python Flying Circus

    Monty Python Flying Circus

    Monty Python's Flying Circus è la pietra miliare della commedia televisiva britannica. Dal 1969 al 1974, i cinque comici inglesi con il regista Terry Gilliam firmano un autentico capolavoro non-sense. In Italia arrivò solo nel 1992, i loro sketch sono entrati nell'immaginario collettivo non solo inglese. Memorabile l'elegia al funerale di Graham Chapman, morto prematuramente.

    Muppet Show

    Muppet Show

    Dal 1976 al 1981 negli Stati Uniti va in onda il Muppet Show, lo show delle marionette più amato al mondo nato come spin-off di Sesame Street che ha convinto tutti, ma quasi tutti, eccetto i due anziani Statler e Waldorf.

    New Girl

    New Girl

    New Girl, due stagioni all'attivo, è una sit-com godibilissima soprattutto grazie a lei, Zooey Deschanel che presta volto, stranezze e guardaroba a Jess Day.

    Nip/Tuck

    Nip/Tuck

    Prima di dedicarsi ai liceali, Ryan Murphy ha firmato questo bellissimo medical drama dedicato a due chirurghi plastici senza scrupoli (soprattutto uno): Christian Troy e Sean McNanamara, titolari dell'omonimo studio. Terminata nel 2010.

    NYPD Police Department

    NYPD Police Department

    Poliziesco dal taglio realistico, dal 1993 al 2005 ha raccontato la vera vita di un gruppo di agenti della polizia di New York. E' stata la prima serie TV a mostrare due corpi nudi e un fondoschiena maschile in prima serata.

    Once Upon A Time - C'era una volta

    Once Upon A Time - C'era una volta

    I protagonisti delle fiabe tornano in vita, ma senza memoria: questa l'idea dietro la prima stagione di Once Upon A Time, verranno salvati da una 'terrestre' che non crede alla favole. Emma Snow è interpretata da Jennifer Morrison, già Allison Cameron in House.

    OZ

    OZ

    Ryan O'Reilly, uno dei personaggi più enigmatici di questo capolavoro andato in onda su Hbo dal 1998 al 2002, diceva che la 'morte è meglio di qualsiasi giorno a OZ'. Ambientata in un carcere di massima sicurezza, che con il regno fiabesco di OZ ha poco in comune racconta la vita di tutti i carcerati, fra privazioni, violenze, storie d'amore e di redendzione. Un capolavoro ignorato da Emmy e Golden Globe.

    Scrubs

    Scrubs

    Secondo molti, Scrubs è la migliore serie medica mai realizzata perché è la più realistica. Un pronto soccorso in cui ci sono inservienti cattivissimi, primari che pensano solo al dio denaro e chirurgi che vogliono solo tagliare è la trama principale della sitcom di Bill Lawrence. I'm not Superman...

    Seinfeld

    Seinfeld

    Seinfeld è, secondo TV Guide, la migliore serie TV di sempre. La sitcom è incentrata sulla vita di ogni giorno, su quei problemi che assillano la nostra esistenza: fare le file, shopping, regali. Tanto che molti annoverano Seinfeld fra i padri del nichilismo.

    Sentieri

    Sentieri

    72 anni di emissione (15 di radio e i restanti in tv), 18.262 episodi fanno di Sentieri la serie TV drammatica più longeva della TV, è andata in onda su Rete 4 che, inspiegabilmente, ha tagliato la ultima stagione.

    Sex and The City

    Sex and The City

    Quattro amiche, un cosmopolitan, New York e tanto sesso: questa la ricetta dello straordinario successo di Sex and the City, sei stagioni per la serie TV più amata (e anche detestata) dal pubblico femminile creata da Darren Starr.

    Sherlock

    Sherlock

    Benedict Cumberbatch e Martin Freeman portano sullo schermo le avventure di Sherlock Holmes e del fido Watson nella Londra contemporanea. La terza serie inizierà il 15 gennaio.

    Six Feet Under

    Six Feet Under

    Alan Ball porta sullo schermo la vita della famiglia Fisher, impresari di pompe funebri divisi fra lavoro, famiglia e amore. La serie TV ha analizzato la morte sotto tutte le sue sfaccettature: religiosa, filosofica e personale, ogni decesso e ogni persona seppelita a 183 metri sotto terra (i sei piedi del titolo) rivoluziona, in qualche modo, la vita di ognuno dei personaggi.

    Skins

    Skins

    Skins va oltre tutti i teen drama made in Usa: la serie TV britannica ha segnato un'era anche perché parla schiettamente e senza mezze versioni della vita di un gruppo di liceali di Bristol negli ultimi due anni di liceo. Si parla di omosessualità, anoressia, morte, gravidanze giovanili, abuso di sostanze stupefacenti il tutto condito da una colonna sonora splendida. La serie TV, premiata ai Bafta, è scritta da padre e figlio: Jamie Brittain e Bryan Elsley.

    South Park

    South Park

    South Park, il cartone animato bidimensionale dissacrante realizzato da Trey Parker e Matt Stone ha portato l'irriverenza oltre ogni limite. Ambientato in Colorado, i quattro giovanissimi protagonisti non crescono mai e anzi, uno di loro muore - durante le prime stagioni - in ogni puntata.

    Star Trek

    Star Trek

    Creata nel 1966 è una delle serie più amate della TV e la prima che ha fatto nascere il fenomeno della fandom... ne sanno qualcosa Sheldon Cooper & co.

    Starsky e Hutch

    Starsky e Hutch

    Due poliziotti di estrazione sociale completamente differente risolvono casi per la polizia di Los Angeles a bordo di una Ford Torino rossa, la Zebra tre. La serie incarna al meglio lo stile degli anni '70.

    Strega per amore

    Strega per amore

    Sit-com interpretata da Larry Hagman (futuro JR) e da Barbara Eden si differenzia dalla serie capostipite Vita da strega, ma molto più divertente della serie Abc. Creata da Sydney Sheldon, Jeanie è un genio e non è una strega come suggerisce il titolo italiano fatto ad hoc per seguire il successo di Vita da strega. Trasmessa dal 1965 al 1970.

    Streghe

    Streghe

    Sempre di streghe si parla, le tre sorelle Halliwell scoprono il potere del trio nella loro bella casetta di San Francisco. Il grande ritorno di Shannen Doherty in TV e la diffusione di un nuovo culto magico: Wicca.

    Supernatural

    Supernatural

    I due fratelli Winchester (Jensen Ackles e Jared Padalecki) hanno dei poteri paranormali e sono stati cresciuti così dal padre (Jeffrey Dean Morgan) per vendicare la madre uccisa da un demone. Sam, il piccolo dei due fratelli, decide di andare all'università, mentre Dean continua a combattere contro il soprannaturale. Partita in sordina, la serie di Kripke è una delle più amate dal pubblico.

    The Big Bang Theory

    The Big Bang Theory

    La rivincita dei nerd: due fisici (un teorico e uno sperimentale), un astrofisico e un ingegnere aerospaziale si incontrano sul divano di casa di Leonard e Sheldon, senza occupare il posto di quest'ultimo, a parlare di fumetti, Star Trek e altro. Nel gruppo fa capolino la vicina di casa, Penny, che finirà per sposare uno dei quattro. La serie TV di Chuck Lorre è una delle sit-com più amate.

    The Hollow Crown

    The Hollow Crown

    Ancora sconosciuta in Italia, The Hollow Crown è andata in onda sulla BBC la scorsa estate, è un'opera senza precedent. Riprende tre drammi di William Shakespeare dedicati a tre teste coronate inglesi Riccardo II, Enrico IV ed Enrico V. Cast di eccezione (i tre re nell'ordine Ben Whishaw, Jeremy Irons e Tom Hiddleston), mega-produzione e la scommessa di riportare il Bardo in prima serata: riuscitissima.

    The Hour

    The Hour

    Ritroviamo Ben Whishaw in questa mini serie della BBC considerata da molti come il Mad Men inglese. Seguiamo la redazione di un programma di notizie di punta della BBC, The Hour, negli anni '50. La redazione è guidata da Bel (Romola Garai), il volto dello show è il bellissimo Henry Madden (Dominic West, già visto in The Wire) mentre Whishaw è Freddie Lyon, un giornalista impavido. Nomination ai Golden Globe e un finale da lasciare senza fiato. Su internet la petizione per chiedere la terza stagione.

    The Inbetweeners

    The Inbetweeners

    Gli adolescenti come non li avete mai visti, o meglio il contrario: Jay, Simon, Will e Neil sono quattro ragazzi inglesi normalissimi, sboccati lontani anni luce dai ragazzi di Skins e molto più veri. Serie TV fenomeno in patria, The Inbetweeners è stata chiusa dopo due stagioni, canto del cigno un film per il cinema spacciato in Italia come un cinepanettone.

    The Newsroom

    The Newsroom

    La seconda fatica del premio Oscar Aaron Sorkin parla della redazione giornalistica di un programma televisivo della fittizia ACN. Fra presentatori prime donne (Jeff Daniels), stagisti, ritmi frenetici, editori invadenti, tutto ciò che fa notizia: la vera vita di una redazione giornalistica. Negli Usa si gira la seconda stagione.

    The OC

    The OC

    Teen drama ambientato nella ricca Orange Country, The O.C. ha riportato il genere in auge con tutti i suoi problemi: il passaggio dal liceo alla vita adulta ha fatto da spartiacque ed è stata chiusa per i bassi ascolti. Peccato, per scrittura e colonna sonora la serie TV di Josh Schwartz era una delle migliori.

    The Office Uk

    The Office Uk

    David Brent è il peggior capo che tu possa avere: misogino, razzista e arrogante. A interpretarlo in questo finto ufficio inglese è Ricky Gervais che di lì a qualche tempo sarebbe diventato una "gallina dalle uova d'oro". The Office Uk è stata chiusa dopo appena due stagioni, mentre negli Usa la versione americana continua a mietere successo.

    The Shield

    The Shield

    The Shield è una serie Tv poliziesca ambientata in un (fittizio) quartiere malfamato di Los Angeles divisi fra corruzione, violenza e droga. Nella seconda stagione fra in onda un pre-pilot, il protagonista, Michael Chiklis, è stato premiato con un Emmy e un Golden Globe.

    The Vampire Diaries

    The Vampire Diaries

    Love sucks, così recita il poster di lancio di questa serie ispirata agli omonimi libri di Lisa J. Smith. Cosa succederebbe se vi innamoraste di un vampiro? Prima di Twilight, l'argomento è stato trattato in questa serie CW giunta alla sua quarta stagione. Una delle carte vincenti del teen-drama fantasy un cast di bellissimi.

    The West Wing

    The West Wing

    Ventisei Emmy (record che condivide con Hill Street Blues) per miglior serie drammatica: The West Wing è la prima fatica televisiva di Aaron Sorkin ed è ambientato nell'ala occidentale della Casa Bianca dove lavora il presidente e il suo staff. Il volto del presidente è quello di Martin Sheen ed è il democratico Josiah Edward "Jed" Bartlet.

    The Wire

    The Wire

    The Wire è la serie TV preferita da Barack Obama, ambientata a Baltimora per cinque stagioni ha raccontato la città americana in tutte le sue sfaccettature: il traffico di droga (prima stagione), il porto (seconda), la burocrazia e l'amministrazione cittadina (terza), il sistema scolastico (quarta) e i media (quinta). Anche se non ha ricevuto né Emmy, né Golden Globe, The Wire è considerata da molti la miglior serie TV di tutti i tempi.

    True Blood

    True Blood

    Seconda fatica di Alan Ball (anche se al termine della quinta stagione non sarà più lo showrunner) tratta dai libri di Charlaine Harris e sempre legata al successo di vampiri, Twilight & co. Anche se a decretare il successo di True Blood non sono solo i canini, ma un cast e temi trattati che toccano razzismo e diversità.

    Twin Peaks

    Twin Peaks

    Poche serie TV hanno rivoluzionato il panorama come Twin Peaks, due solo stagioni che hanno cambiato il modo di fare TV. Ideata da David Lynch e Mark Frost, mescola soap-opera, detective story, horror e sovrannaturale, senza dimenticare il noir. Un autentico capolavoro insuperabile, la serie finì prima perché l'Abc pressò Lynch a svelare chi era l'assassino di Laura Palmer.

    Upstairs Downstairs

    Upstairs Downstairs

    Senza Upstairs Downstairs, Downton Abbey non sarebbe mai esistito. Andata in onda fra il 1971 e il 1975, racconta la storia di una ricca famiglia vittoriana e della sua servitù. Un Emmy e un Golden Globe per la serie TV che ispirò Gosford Park. La serie TV è stata ripresa dalla BBC fra il 2010 e il 2012 sull'orda del successo di Downton Abbey. L'originale è andato in onda in Italia con il titolo di su e giù per le scale.

    Visitors

    Visitors

    Miniserie della Nbc andata in onda nel 1983 realizzata da Kenneth Johnson. Dopo il successo della miniserie, nel 1984 fu realizzata una serie da 12 episodi. La lotta fra umani e alieni ricorda per certi versi quella contro il nazismo e Diana la mangia topi a fare da dittatore.

    Vita da strega

    Vita da strega

    Andata in onda fra il 1964 e il 1972 racconta la vita matrimoniale di Darrin e Samantha Stephens, quest'ultima è una strega. A completare il cast la suocera Endora. Durante la serie TV, il personaggio di Darrin fu sostituito e a causa dell'elevato numero di morti per cancro di membri del cast (Elizabeth Montgomery, Alice Ghostley, Agnes Moorehead, Dick Sargent, Kasey Rogers è George Tobias) si parla di set cancerogeno.

    Will e Grace

    Will e Grace

    Sitcom firmata da David Kohan e Max Mutchnick, racconta di Will (gay) e della sua coinquilina e migliore amica Grace e dei loro bizzarri amici. La coppia vive nell'Upper West Side, a farla da padrone i due co-protagonisti Karen e Jack. Sedici Emmy su 84 nomination, una delle migliori sit-com mai scritte.

    Willy, il principe di Bel Air

    Willy, il principe di Bel Air

    Willy è il protagonista di questa sit-com andata in onda dal 1990 al 1996, da un sobborgo di Philadelphia, Willy si trova a vivere nell'agiata villa dello zio Phil con cugini e maggiordomo (l'idolo Jeffrey) a seguito. La serie Tv che ha lanciato la carriera di Will Smith è stata scritta da Andy e Susan Borowitz.

    X-Files

    X-Files

    La serie TV di Chris Carter, andata in onda per nove stagioni, segue le indagini dell'agente Mulder e di Scully. Quindici Emmy e cinque Golden Globe, per una serie di culto.

    Foto correlate