Zoe Saldana in Star Trex XI, di JJ Abrams

Zoe Saldana in Star Trex XI, di JJ Abrams

Oltre all'attrice, nel cast anche Dopo Zachary Quinto (Heroes), Leonard Nimoy e Anton Yelchin

    saldana zoe

    Dopo Zachary Quinto (Heroes), Leonard Nimoy e Anton Yelchin, anche Zoe Saldana (vista in Crossroads – sì, quello di Britney Spears – e The Terminal) farà parte del cast di “Star Trek XI”, diretto dal creatore di Lost, J.J. Abrams (che produrrà la pellicola assieme a Damon Lindelof), nei cinema a Natale 2008. L’attrice interpreterà Uhura (nella serie originale l’attrice era Nichelle Nichols, prossimamente in Heroes), ufficiale responsabile delle comunicazioni a bordo dell’Enterprise, che nella serie originale ebbe il doppio primato di essere a) il primo personaggio di colore con ruolo di comando all’interno di un cast misto nella storia della televisione americana b) protagonista del primo bacio interrazziale della storia della televisione, quello con il capitano Kirk che fu motivo di scandalo all’epoca della sua messa in onda.

    Silenzio assoluto sulla sceneggiatura (questo è un po’ il marchio di fabbrica di JJ Abrams, eh), scritta da Alex Kurtzman e Roberto Orci (che ha già lavorato con Abrams in “Mission Impossible III”), anche se JJ JJ ha detto allo Star Trek Magazine che il prossimo film sarà incentrato sulla figura del capitano Kirk, anche se è escluso che i suoi panni vengano rivestiti da William Shatner. Star Trek, uno dei ‘marchi’ più popolari di tutti i tempi, conta un totale di 726 episodi, e i 10 film ricavati dalla serie sci-fi creata da Gene Roddenberry hanno guadagnato oltre un miliardo di dollari ai box office. I personaggi originali della serie sono stati inseriti tra i cinquanta più importanti personaggi televisivi di tutti i tempi, e JJ Abrams si è detto entusiasta di dirigere il film: “E’ un piacere portare la brillantezza e l’ottimismo di Roddenberry sul grande schermo, ha detto Abrams, che ha poi aggiunto: “Alex e Bob stanno facendo un lavoro fantastico, unendo il loro stile ai canoni di Star Trek.

    Il nostro intento è quello di fare un film che piaccia sia ai fan della serie, che ai nuovi adepti. Sono onorato di far parte del prossimo capitolo della saga”. Non meno entusiasmo da parte di Brad Grey, CEO della Paramount Pictures, che ha detto: “Siamo eccitati di lavorare con JJ Abrams, e il revival del marchio ‘Star Trek’ è un obiettivo importante per la Paramount”.

    451

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI