Zelig, Vanessa Incontrada: “La Cortellesi è la scelta migliore”

Zelig, Vanessa Incontrada: “La Cortellesi è la scelta migliore”

Vanessa Incontrada: "Lascio le chiavi di casa a Paola Cortellesi"

    Claudio Bisio e Vanessa Incontrada

    Vanessa Incontrada racconta a GQ, in edicola domani, i motivi che l’hanno spinta a lasciare Zelig dopo 7 anni di conduzione al fianco di Claudio Bisio e commenta l’arrivo di Paola Cortellesi sul palco del cabaret di Canale 5. “Claudio è il mio secondo marito, lasciarlo mi fa diventare il cuoricino piccolo – dice l’attrice spagnola – Io so già che quando vedrò Claudio con Paola starò male. In fondo ho dato le chiavi di casa mia a un’altra persona“. Ma della scelta della Cortellesi quale sua ‘sostituta’, Vanessa si dice più che soddisfatta: “E’ la scelta migliore che potessero fare, perché lei è una delle poche artiste che stimo veramente“.

    Difficile non percepire una nota di dolore e di malinconia nell’intervista rilasciata a GQ nella quale Vanessa Incontrada parla del suo addio a Zelig. Dagli ampi stralci dell’intervista rilasciata da Vanessa al periodico, in edicola domani e rilanciati dalle principali agenzie di stampa, si nota, infatti, l’intensità del rapporto costruito negli anni non solo con il cast del programma, ma soprattutto con il suo partner, Claudio Bisio, che si avvia a guidare il cabaret tv di Gino e Michele con un’altra donna al suo fianco.

    Ma Vanessa fa chiaramente capire che la scelta era ormai inevitabile: “Dopo sette anni avevo voglia di provare altro- dice la Incontrada – Ho iniziato che avevo 23 anni e ora ne ho 31. Mi arrivavano altre proposte e non potevo accettarle perché lavoravo a Zelig. Soprattutto nell’ultimo anno, mi sono resa conto che soffrivo per questo“.
    Alle proposte mancate si è aggiunto nel tempo anche una certa forma di routine che ha finito per erodere l’entusiasmo degli inizi: “Mi svegliavo al mattino senza quell’entusiasmo che ti fa dire: ‘Vai! Corriamo! Facciamo i 1.000 metri!’. Ero un po’ affaticata, ma non perché non mi divertivo” spiega ora Vanessa, che riserva l’ennesima dichiarazione d’amore a Claudio Bisio: “Lui è il mio secondo marito, e ci vogliamo veramente bene, anche con la sua famiglia – continua l’attrice – lasciarlo mi fa diventare il cuoricino piccolo. E’ come quando sei sicuro di voler lasciare la fidanzata, perché hai capito che é arrivata la fine, però sei consapevole che se la vedrai con un altro uomo ti farà star male. Io so già che quando vedrò Claudio con Paola starò male.

    In fondo ho dato le chiavi di casa mia a un’altra persona. E Claudio ha capito”.

    E l’altra persona è Paola Cortellesi, assurta alle cronache tv estive anche per il ricco contratto sottoscritto con Mediaset. Per lei Vanessa ha parole di grande stima: “Speravo che facessero una scelta giusta, e Paola Cortellesi è la scelta migliore che potessero fare, perché lei è una delle poche artiste che stimo veramente, completa, e può dare tanto a Zelig, in maniera totalmente diversa rispetto a me, perchè io e lei siamo come il cioccolato e la vaniglia. Le auguro di essere accolta come hanno accolto me il primo anno“.

    Vanessa, quindi, si dedica a quel che finora ha dovuto mettere ‘in secondo piano’, la sua carriera attoriale: la vedremo presto in una miniserie thriller per Mediaset, I cerchi nell’acqua, che sta girando in Lituania. A lei e alla Cortellesi in nostri migliori in bocca al lupo.

    623

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI