Zelig chiude: il programma tv di Canale 5 dice addio dopo 18 anni

Zelig chiude: il programma tv di Canale 5 dice addio dopo 18 anni
da in Canale 5, Programmi TV, Zelig
Ultimo aggiornamento:

    Zelig chiude: il programma tv di Canale 5 dice addio (per sempre) dopo 18 anni. L’annuncio è arrivato a qualche giorno dalla presentazione dei palinsesti Mediaset, quasi in sordina. Lo storico programma che ha lanciato molti comici e le carriere di Vanessa Incontrada e Claudio Bisio e che è esploso dopo il passaggio da Italia 1 a Canale 5, dice insomma addio dopo un’onorata carriera. In un tempo in cui tutto cambia, d’altronde, Zelig era rimasto uguale a se stesso e ripetitivo, come certificano anche i bassi ascolti dell’ultima edizione, non aiutata dalla conduzione vip e sempre diversa che, a parte lanciare Giovanni Vernia, ha fatto poco altro.

    Addio a Zelig: il programma di cabaret che prende il nome dall’omonimo locale milanese (a sua volta chiamato come l’omonimo film di Woody Allen in cui il protagonista era un tizio che assumeva identità diverse a seconda dell’interlocutore) non tornerà nella prossima stagione.

    L’annuncio è arrivato nella serata di martedì 7 luglio, preso atto che neanche la condizione vip e sempre diversa è riuscita a dare una scossa agli ascolti.

    Come spiegano autori e comici in un’intervista a La Stampa, il problema sta nel non aver mai cambiato format: il successo durato tanti anni non ha impedito un’usura della comicità, e il non aver cambiato neanche dopo l’addio di Claudio Bisio è stato, per Giorgio Terruzzi, un errore: ‘Quella era la casa di Bisio e lui era una spalla formidabile per i cabarettisti, perché non aveva nulla da dimostrare‘.

    Ovviamente Zelig ha anche pagato la concorrenza di tanti programmi simili e di internet – pensiamo a The Jackal o i The Pills, nati sul web (come sul web riscuote successo Giovanni Vernia, unica rivelazione di un’edizione abbastanza stanca), ma anche all’on demand, la pay tv e lo streaming: se è vero che Zelig è un programma che ha dato tanto, purtroppo i cambiamenti anche nei gusti e nella fruizione del pubblico hanno penalizzato un programma considerato vecchio e incapace di adattarsi.

    Per i fan, comunque, una parziale consolazione: secondo La Stampa, Gino e Michele e Giancarlo Bozzo, creatori del format, sarebbero al lavoro su un programma per la stagione 2015-2016: purtroppo i tre non rilasciano dichiarazioni, non resta che aspettare per saperne di più.

    442

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Canale 5Programmi TVZelig Ultimo aggiornamento: Mercoledì 08/07/2015 15:06
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI