XLove: su Italia 1 Nina Palmieri de Le Iene e le sfumature ‘rosa e rosse’ dell’amore

XLove con Nina Palmieri tra amore e sesso: in attesa del ritorno delle Iene, da giovedì 8 gennaio 2015 su Italia 1 tre puntate tra comicità e inchieste

da , il

    In attesa del ritorno de Le Iene, da domani 8 gennaio 2015 torna X Love, il programma di Giovanna (Nina) Palmieri: tre puntate in onda ogni giovedì alle 21.10 su Italia 1 che racconteranno l’amore (e il sesso) tra il serio e il faceto. Accanto alla conduttrice e a servizi più o meno seri, ci saranno infatti momenti più leggeri grazie ai comici Debora Villa e Frank Matano, l’ex Amici Diana Del Bufalo, ma anche Maurizio Lastrico, Andrea Pucci, Alberto Patrucco, Alessandro Fullin, Antonio Ornano, Pietro Sparacino, Annalisa Airone. Ad anticipare qualcosa sulle tre puntate, invece, è stata la Palmieri dalle pagine di TV, Sorrisi e Canzoni.

    Per noi parlare di sesso è come parlare di cucina o di un paio di scarpe nuove. Cambia l’atteggiamento”. Così X Love viene presentato da Nina Palmieri, che in attesa del ritorno de Le Iene a fine mese, racconterà l’amore in tutte le sue sfumature, da quelle rosa romantiche a quelle rosse di passione.

    Non mancheranno ovviamente inchieste serie: tra queste, quelle di dieci persone che raccontano come hanno contratto il virus dell’Hiv: “Ci dicono che può succedere, che il contagio c’è ancora e tuttavia si può vivere una vita non dico normale, ma quasi“, anticipa la conduttrice al settimanale tv, anticipando anche “una storia d’amore bellissima, tra due vecchietti – Vittorio e Adelina – che stanno insieme da tanti anni, uno dei due è malato… sono una coppia speciale”.

    Aggiornamento di Fulvia Leopardi del 7 gennaio 2015

    XLove: dopo Le Iene, nuovo programma con Nina Palmieri per Davide Parenti e Italia Uno?

    Davide Parenti Le Iene

    Se Antonio Ricci lavora a Giass, descritto come una risposta a Le Iene, Davide Parenti non sta a guardare e sta lavorando con Italia 1 a XLove, nuovo show condotto da Nina Palmieri con i comici di Zelig e Colorado, di cui sono già state registrate tre puntate, proprio nello studio da cui trasmettono Teo Mammucari e Ilary Blasi. Il debutto? Ancora incerto.

    Davide Parenti si confessa a TV, Sorrisi e Canzoni parlando di XLove, nuovo programma del primetime di Italia 1:

    ‘Per il momento abbiamo registrato tre puntate. È un programma sull’amore, sui sentimenti, sul sesso, temi che raramente sono trattati dalla tv in forma così analitica: è giusto sperimentare nella televisione moderna. Raccontiamo storie, approfondiamo, provochiamo. Ma saranno presenti le due anime delle Iene, quella leggera e quella d’inchiesta.’

    Una sorta di Le Iene in versione rosa, insomma, fin dalla conduzione:

    ‘In ogni puntata c’è una parte in studio con una conduttrice, Nina Palmieri, e degli ‘stand up comedians’, otto comici che non interagiscono fra loro, ma fanno i loro monologhi sul tema con un microfono e basta, nello stile della comicità anglosassone. E poi ci saranno dei servizi sul classico modello delle Iene con Nina e altri inviati. Nina sarà la padrona di casa, introdurrà sia i servizi sia i monologhi dei comici. Ma il suo contributo riguarda molti aspetti. E sì, la vedrete anche in missione’.

    Tra i comici anticipati da Parenti, ex di Zeling e Colorado, ma anche Iene passate e presenti: sicuramente ci saranno Maurizio Lastrico, Debora Villa, Andrea Pucci, Alessandro Fullin, Alberto Patrucco, Antonio Ornano, Pietro Sparacino, Annalisa Arione, e Frank Matano, ospite di una sola puntata.

    Parenti ne approfitta anche per fare il punto su Scherzi a Parte con Paolo Bonolis: secondo quanto rivelato proprio da Sorrisi ad ottobre, il conduttore avrebbe dovuto intervistare svariati vip – vittime anche di scherzi – sul loro essere famosi ma anche su tematiche di attualità e cronaca. La partenza era prevista per gennaio 2014, ma l’autore annuncia tempi lunghi:

    ‘Sta maturando, ma è tutto ancora per aria. Non si sa se ci sarà Bonolis, non si sa quando lo faremo, ma sarà sicuramente un programma in studio con un conduttore’.

    E a proposito de Le Iene, oltre a sottolineare come ‘gli ascolti tengono botta‘, Parenti anticipa due ritorni – Pio e Amedeo, all’anagrafe Pio D’Antini e Amedeo Grieco – e le storie dei prossimi mesi:

    ‘Pio e Amedeo hanno girato un film, ma adesso stiamo di nuovo lavorando con loro. Abbiamo una serie di progetti, idee bellissime, gran parte delle cose le gireremo all’estero. Le storie dei prossimi mesi? C’è tutto un filone che riguarda i giochi d’azzardo e le scommesse, le cosiddette ludopatie. Le nostre città si sono riempite di sale con slot machine e videopoker. Abbiamo raccolto dei dati e delle statistiche che non definirei da Paese civile’.