XFactor, Marco Marfé: il video tormentone

XFactor, Marco Marfé: il video tormentone

Marco Marfé è sicuramente il miglior personaggio di XFactor 2: è bastato il suo disastroso ed esilarante provino per farlo conoscere all'Italia intera

    Marco Marfé è il vero talento della seconda edizione di XFactor: è bastato che il suo disastroso provino andasse in onda nella striscia quotidiana per fare di lui un fenomeno. YouTube e Facebook impazziscono per lui, con molti sostenitori e altrettanti detrattori. Ma rivediamo in alto l’indimenticabile provino.

    Marco Marfé, in arte Marco, ha 21 anni e viene da quella inesauribile fucina di personaggi rappresentata dal mondo neomelodico napoletano (o vesuviano in genere). In tre minuti di provino ha raccontato un intero universo, quello delle etichette ‘abusive’, dei dischi stampati e distribuiti tra i vicoli, delle fans di quartiere che seguono con affetto e fedelmente il proprio beniamino. Tanto da essere ricordate da lui per nome, una ad una.


    Definire Marco Marfé un personaggio è dire poco. Ma va detto che con la sua versione ‘pop-danz’ di Gelato al Cioccolato (suo cavallo di battaglia) ha conquistato l’Italia intera: oltre 10.000 voci su Google e 130 video su YouTube, un fan club su Facebook che vanta almeno 10.000 iscritti e due gruppi di detrattori, con nomi non proprio lusinghieri, del tipo “Doniamo un neurone a Marco Marfé” e “Marco Marfé…LaVergognaDiNapoli”. Tanto accanimento è senza dubbio segno di successo, magari effimero sul piano nazionale, ma destinato ad essere alimentato da questa eco mediatica nella sua Napoli. Vi lasciamo con una sua intervista, breve ma intensa.

    310

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI