XFactor, Giorgio Gori alla Mori: “Hai esagerato”

XFactor, Giorgio Gori alla Mori: “Hai esagerato”

Giorgio Gori, capo della Magnolia e produttore di XFactor 3, entra nel merito della querelle scoppiata ieri tra Claudia Mori e gli autori del programma e contrattacca: atto sì indelicato, ma reazione esagerata

    Giorgio Gori e Claudia Mori

    Giorgio Gori, capo della Magnolia e produttore di XFactor 3, entra nel merito della querelle scoppiata ieri tra Claudia Mori e gli autori del programma e contrattacca: atto sì indelicato, ma reazione esagerata. “Ha ricevuto abbondanti scuse: ora da lei ci aspettiamo che sia meno ‘lenta’ e un po’ più ‘rock’“.

    Giorgio Gori cita Adriano Celentano (ricordate il celebre giochino del ‘è rock/non è rock’ lanciato a Rockpolitik?) per rispondere all’offesa Claudia Mori – che nella diretta di ieri ha minacciato di lasciare XFactor (“è il solito reality becero“, l’ha definito) e ha poi fatto marcia indietro nel rispetto di un impegno già preso – e per ribadire le attese della produzione verso la sua performance televisiva.

    Nella nota diffusa a mezzo stampa, Gori, patron di Magnolia, non va troppo per il sottile, difendendo a spada tratta i suoi autori e affondando un bel colpo alla new entry, accusata di essere troppo ‘lenta’ e noiosa, a scapito del ritmo della trasmissione. “E’ possibile che a Claudia Mori sia stata usata una indelicatezza, trattandosi di una signora – ammette Gori – ma la sua reazione è del tutto fuori misura.

    Per una piccola cosa su cui avrebbe fatto bene a sorridere ha ricevuto abbondanti scuse. Ora da lei ci aspettiamo che sia meno ‘lenta’ e un po’ più ‘rock’“.
    Una chiosa pungente, che entra nel merito anche dei risultati Auditel (che ieri ha registrato per XFactor 2.233.000 telespettatori, 11,38%) e che appare molto lontana dai toni usati da Mediaset per placare una Paola Perego offesa da alcune dichiarazioni rilasciate alla stampa da Barbara D’Urso, da lei giudicati lesivi della sua professionalità.
    Qui Gori chiarisce i rapporti di forza; che farà ora la signora Mori?

    375

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE