XFactor, esce Ambra Marie. Simona avvelenata

XFactor, esce Ambra Marie. Simona avvelenata

XFactor 2, sesta puntata: esce Ambra Marie Facchetti in ballottaggio con Daniele Magro

    La sesta eliminata di XFactor 2 è Ambra Marie Facchetti, in ballottaggio con il collega Daniele Magro. Una disfatta per Simona Ventura che denuncia un andamento ormai scorretto del programma: “Questo programma ha preso una china che non mi piace per niente: si votano più i giudici che i cantanti” con riferimento al continuo protagonismo di Morgan che risponde: “Non è colpa mia, prenditela con il pubblico sovrano!“. In alto l’esibizione dedicata a Miguel Bosè.

    Ma andiamo con la nostra videocronaca.
    La prima manche vede opposti i Bastard Sons of Dioniso, Noemi, Daniele Magro e Andrea Gioacchini. Rivediamo le loro esibizioni.

    Bastard Sons of Dioniso – My Sharona


    Noemi – Ain’t No Sunshine


    Daniele Magro – Gocce di memoria


    Andrea Giops Gioacchini – Vincenzo e Milano


    Al termine della prima manche il pubblico salva ancora una volta Andrea (Giops), nonostante le evidenti difficoltà vocali, e condanna, incredibilmente, Daniele Magro, finora amatissimo e potenziale vincitore del programma. Ma Morgan ha nei suoi confronti parole piuttosto critiche: un attacco che poi sarà aspramente criticato dalla Ventura.

    La seconda manche vede contro Jury Magliolo, Farias, Matteo Becucci, Ambra Marie ed Enrico Nordio. Rivediamoli in basso.

    Jury Magliolo – Virtual Insanity


    Farias – Quando nasce un amore


    Matteo Becucci – Stay


    Ambra Marie Facchetti – Amore Disperato


    Enrico Nordio – Impressioni di Settembre


    E anche su Ambra Marie Morgan ha da ridire. Alla fine è proprio lei a raggiungere al ballottaggio Daniele. Simona è nera, infuriata, se potesse mandare tutti a quel paese lo farebbe di cuore.

    E quando arriva il momento dei verdetti Mara elimina Ambra Marie, Morgan elimina Daniele e tocca a Simona la decisione.

    Ampio e circostanziato preambolo della Simona furiosa. “Questo programma ha preso una china che non mi piace per niente: si votano più i giudici che i cantanti e invece io ho sempre chiesto che venissero messi in luce i cantanti“. Il riferimento è al protagonismo di Morgan che è riuscito, secondo Simona a conquistare il pubblico, orientato dai suoi giudizi. E anche se Simona non fa il suo nome è facile per Morgan sentirsi coinvolto. “Ma non te la prendere con me - risponde Morgan – è il pubblico sovrano. Io non sono né cattivo, né cinico, anche perché sono tutti e due bravi e della stessa categoria. Ma la responsabilità non è mia, scusami“.
    Simona non ci sta: “Non fare il furbo: io non attacco nessuno, a me non interessa se sto sulle palle alla gente, a me interessa che loro abbiano una possibilità. E invece qui c’è una strategia: anche io potrei dire molte cose e ci sono persone che meriterebbero di andar fuori, ma non lo faccio” per non influenzare il pubblico fa intendere Simona. L’anno scorso era lei la parte forte, quest’anno subisce decisamente Morgan.

    E così Simona resta di nuovo con due soli concorrenti, Daniele e Jury. La settimana prossima nuovo ingresso e nuova eliminazione con ospite Laura Pausini. A presto per aggiornamenti.

    1105

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI